Galleria Santa Lucia. L'apertura era attesa per la fine dell'anno. Gandola: 'Perché non avvenuta?'

La galleria si trova sull'Autostrada del Sole, nel tratto tra Barberino e Calenzano

Attualità
visibility5313 - lunedì 17 gennaio 2022
di Redazione
Più informazioni su
Lavori in corso nella galleria Santa Lucia
Lavori in corso nella galleria Santa Lucia © Archivio OK!Mugello

“A cosa si devono i ritardi nell’apertura della galleria Santa Lucia nell’autostrada del sole? Siamo dinanzi all’ennesima promessa non mantenuta visto che era stata data per certa l’apertura veicolare entro la fine dell’anno oramai passato. Sul punto vogliamo vederci chiaro e chiederemo nelle prossime ore dettagli”. 

Si esprime così Paolo Gandola, consigliere metropolitano di Forza Italia - centrodestra per il cambiamento che aggiunge: “oramai da molto tempo si attende l’apertura al transito del tunnel a tre corsie più lungo mai costruito in Europa e uno dei cinque più grandi al mondo per dimensione complessiva. La galleria Santa Lucia, naturale prosecuzione della Variante di Valico, è considerata, infatti, un’opera decisiva nel complesso progetto di ampliamento dell’Autostrada A1 Milano-Napoli ed il completamento dei lavori era stato assicurato entro l’anno. Da cosa dipendono i ritardi e quale è oggi il nuovo cronoprogramma? 

Da una prima ricognizione sommaria, spiega il consigliere metropolitano, pare di comprendere che ancora non sia stata conclusa l’importante opera dei collaudi che hanno fatto slittare  l’apertura da fine anno alla tarda primavera del 2022.  Da quanto era stato reso noto, però, Autostrade per l’Italia avrebbe dovuto prendere in consegna la galleria entro fine Settembre, per procedere ai necessari collaudi e all’impostazione della segnaletica orizzontale e verticale così da consentire l’apertura entro il 2021 o al più nei primi giorni del 2022. 

Qualcosa evidentemente deve essere andato storto e sul punto vogliamo avere precise informazioni.  L’apertura al traffico della nuova galleria, d’altronde, consentirà una significativa riduzione dei tempi di percorrenza nel collegamento tra Incisa e Barberino di Mugello, ma anche tra Nord e Sud del Paese, garantendo una migliore esperienza di viaggio per gli automobilisti e autotrasportatori. Per questo ci auguriamo che ogni ritardo possa essere presto colmato e si possa quanto prima consentire l’apertura del tratto autostradale a tre corsie, da Barberino a Firenze-Calenzano con l’inaugurazione e l’apertura della galleria Santa Lucia (circa 7.750 m) scavata con la fresa più grande d'Europa. Oramai dal giugno scorso, conclude Gandola, la fresa ha terminato il suo lavoro ed è fuoriuscita dal sottosuolo, dopo aver scavato per 8 km nel tratto compreso tra i Comuni di Calenzano e Barberino di Mugello. Si sono così completati i lavori di scavo ma il transito non è stato ancora consistito in netto ritardo rispetto al cronoprogramma. Per questo attendiamo di conoscere quale sia oggi lo stato dell’arte e quale sia la data prevista per l’inaugurazione ufficiale dell’opera”.

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • DAMIANO LANDI ha scritto il 09 febbraio 2022 alle 17:13 :

    E' un lavoro complesso realizzato a tempo di record e in condizioni non comuni, qualche ritardo per il completamento non sara' un problema, le polemiche non portano a niente. Rispondi a DAMIANO LANDI

  • Mugelli Giampiero ha scritto il 18 gennaio 2022 alle 15:02 :

    mi sarei meravigliato della puntualità , in un paese sempre in ritardo in ogni situazione Rispondi a Mugelli Giampiero

    Damiano Ferraro ha scritto il 19 gennaio 2022 alle 07:41 :

    Intendo, qual'è il giorno e il mese della primavera del 2022 in cui verrà aperto il nuovo tratto dell'A1 fra Calenzano e Barberino? Rispondi a Damiano Ferraro

  • Damiano Ferraro ha scritto il 17 gennaio 2022 alle 17:11 :

    Quindi, il tratto dell'A1 fra Calenzano e Barberino quando sarà aperto? Rispondi a Damiano Ferraro

    Giovanni G ha scritto il 10 febbraio 2022 alle 17:42 :

    Problemi di infiltrazione......???? Io penso... Rispondi a Giovanni G