Nuovo automezzo per la Misericordia di Firenzuola

Domenica l'inaugurazione

Attualità
visibility565 - mercoledì 24 novembre 2021
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
Alcuni volontari della Misericordia di Firenzuola
Alcuni volontari della Misericordia di Firenzuola © Foto di repertorio

Ci giunge notizia che  prossima domenica 28 novembre 2021, la Confraternita di Misericordia di Firenzuola, inaugurerà  un nuovo mezzo attrezzato acquistato ed allestito grazie all’importante  contributo del Banco Fiorentino e grazie anche alla notevole somma pervenuta dal Ministero del Lavoro che ha elargito alle Onlus come appunto la Misericordia di Firenzuola le quote del 5 per mille relative alle denunce dei redditi relative all’anno 2020.

 Con tali introiti è stato possibile coprire quasi completamente il costo del nuovo e moderno mezzo “FIAT DOBLO’” attrezzato per il trasporto di persone con disabilità. In meno di un anno la Misericordia di Firenzuola ha rinnovato il proprio parco automezzi con ben 2 ambulanze e questo nuovo mezzo attrezzato indispensabile per far fronte ai molteplici bisogni che vengono richiesti, in modo particolare, dalle tre Residenze Sanitarie Assistite (RSA)  presenti nel territorio firenziolino. 

La cerimonia prevede la celebrazione della Santa Messa per le intenzioni dei fratelli e sorelle di Misericordia nella chiesa parrocchiale e, al termine, dopo i saluti di rito, nella antistante Piazza Agnolo la benedizione e inaugurazione del nuovo mezzo alla presenza della cittadinanza e dei volontari.

Tutti i presenti potranno poi prendere parte ad un piccolo buffet/aperitivo offerto nel bar/pizzeria La Fonte. E come tradizione secolare, il Governatore,  l’amico Claudio Corbatti ringrazia ancora una volta tutti per fativa collaborazione con un  “che Iddio ve ne renda merito”.   

Foto: L’automezzo Fiat Doblo’ in dotazione alla Misericordia

Lascia il tuo commento
commenti