Vaccino Dì. Anche la Misericordia ringrazia. Le critiche?: "Si può sempre fare meglio"

Affermano: 'Noi continueremo ad impegnarci, e se qualche critica si trasformasse in aiuto, le cose certamente riuscirebbero meglio'

Attualità
visibility479 - mercoledì 24 novembre 2021
di redazione
Più informazioni su
La Misericordia di Borgo
La Misericordia di Borgo © N.c.

La nota in redazione:

Siamo molto soddisfatti delle circa 300 dosi di vaccino anticovid erogate ieri presso il Foro Boario a Borgo San Lorenzo, anche se siamo consapevoli della situazione di disagio in cui il tutto si è svolto. D’altro canto l’alternativa sarebbe stata non fare niente e, secondo noi, era l’alternativa peggiore.

Inoltre è stata un’iniziativa promossa  dal volontariato che ha gravato sul bilancio pubblico solo per quanto riguarda il costo dei vaccini.

Motivo di particolare soddisfazione sono state le circa 40 prime dosi erogate a persone che fino ad allora non avevano preso la decisione di vaccinarsi e che sono state stimolate a farlo in occasione dell’iniziativa. Noi continueremo ad impegnarci, e se qualche critica si trasformasse in aiuto, le cose certamente riuscirebbero meglio.

Cogliamo l’occasione per ringraziare il Comune di Borgo San Lorenzo per il prezioso aiuto. Ricordiamo che il 30 novembre dalle ore 10.00 alle ore 15.00, in Piazza Dalmazia a Firenze si svolgerà un’iniziativa analoga.

MISERICORDIA BORGO SAN LORENZO

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • gianfranco ha scritto il 25 novembre 2021 alle 09:19 :

    Ho visto la coda delle persone al foro Boario e non capisco che cosa ci sia da criticare. Mi è sembrata una giusta iniziativa. Rispondi a gianfranco