Eolico Mugello. Modificato il piano degli espropri, nuova scadenza per le osservazioni

Attualità
visibility330 - lunedì 22 novembre 2021
di redazione
Più informazioni su
Eolico
Eolico © N.c.

AGSM ha inviato in data 15 novembre alla Regione un piano particellare revisionato a causa di incongruenze, inesattezze e incompletezze presenti in quello già pubblicato sui quotidiani, sul sito della Regione e da noi reso noto ai tanti mugellani interessati.   La Regione quindi ha dovuto posticipare la scadenza per presentazione delle osservazioni da parte dei soggetti interessati dagli espropri spostandola dal 29 novembre al 17 dicembre 2021 compreso.

Le osservazioni possono essere inviate tramite raccomandata o comunicazione scritta a:

- Regione Toscana settore “Valutazione impatto ambientale, Valutazione ambientale strategica, Opere pubbliche di interesse strategico regionale”, piazza dell'Unità italiana n. 1 -50123 Firenze;

- Regione Toscana, settore “Servizi pubblici locali, energia, inquinamenti e bonifiche”, via di Novoli n. 26 -50127 Firenze

Altrimenti è possibile inviare una PEC all’indirizzo regionetoscana@postacert.toscana.it

Clicca qui per consultare l'elenco revisionato dei soggetti coinvolti dagli espropri 

Italia Nostra Firenze, Club Alpino Italiano – Regione Toscana, Associazione Dicomanocheverrà, Associazione MugelloinMovimento, Comitato per la tutela del crinale mugellano, Associazione Atto primo

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Mugelli Giampiero ha scritto il 24 novembre 2021 alle 13:48 :

    Come dubitavo un mese fa, quando affermai che: in certe circostanze vincono i soldi sulla politica e il buon senso. E così i mostruosi mulini a vento di don Chisciotte nasceranno pure nel Mugello Rispondi a Mugelli Giampiero