Sabato il coro alpino di Borgo alla cerimonia per i 100 anni degli Alpini di Firenze

Il nostro giornalista Aldo Giovannini ci ricorda che gli alpini di Borgo per l'emergenza Covid hanno svolto 2200 ore di volontariato in 18 mesi

Attualità
visibility384 - mercoledì 21 luglio 2021
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
Il Coro Alpino del Mugello in San Lorenzo a Firenze per il 100° Anniversario della fondazione del Gruppo Alpini di Firenze.
Il Coro Alpino del Mugello in San Lorenzo a Firenze per il 100° Anniversario della fondazione del Gruppo Alpini di Firenze. © Aldo Giovannini

L’amico alpino Giuseppe Tronconi, presidente del Gruppo Alpini di Borgo San Lorenzo, ci porta gentilmente a conoscenza, che sabato prossimo 24 luglio 2021, la Sezione Alpini di Firenze festeggia e commemora il 100° anniversario della sua fondazione avvenuta il 21 luglio del 1921, due anni dopo il termine della I° Guerra Mondiale.

Ovviamente anche il Gruppo Alpini di Borgo San Lorenzo, unitamente a tutti gli altri gruppi del Mugello e dell’Alto Mugello (saranno presenti, per ragioni restrittive del Covid 19,  solamente i massimi dirigenti), sarà presente a questo significativo evento. Il programma molto intenso, prevede la presenza di tutte le autorità, civili, militari, amministrative e religiose, con la consegna di Targhe ed Attestati a varie personalità, sindaci, gruppi alpini, associazioni  Combattentistiche e d’Arma, che saranno accompagnate da alcuni canti del Coro Alpino del Mugello, lo stesso coro che a seguire la cerimonia Civile in Palazzo Vecchio, accompagnerà con i canti la Santa Messa solenne, all’interno della Basilica di San Lorenzo, officiata da S.E. il  Cardinale di Firenze Giuseppe Betori.

Una bella soddisfazione per questi amici diretti da Paolo Martelli e musicalmente da Marilisa Cantini. Per quanto riguarda più specificatamente l’attività del Gruppo Alpini di Borgo San Lorenzo, vogliamo evidenziare, dato che tante associazioni sono state ricordate, durante la Pandemia del Covid 19, il Gruppo con molti volontari alpini si è reso disponibile presso le Istituzioni locali, dando una considerevole mano a chi ne aveva bisogno. Tra la consegna delle mascherine alla popolazione, il montaggio e la manutenzione della tenda pneumatica all’Ospedale di Borgo San Lorenzo, e il servizio di smistamento dei cittadini in ingresso al Palazzo Comunale, per un periodo ininterrotto di 18 mesi, sono state ben 2200 ore (duemiladuecento!!), di volontariato. Davvero straordinario il compito che ha svolto il Gruppo Alpini, e quando tutto sarà finito, si spera che qualcuno si ricordi e ponderi. Viva gli alpini! Sempre.         

(Foto A.Giovannini)

Didascalia foto 2: Maggio 2020 – Gli alpini di Borgo San Lorenzo in servizio davanti al palazzo comunale. Per non disperdere memoria da sinistra Oliviero Panigassi, il presidente del Gruppo Giuseppe Tronconi, Giorgio Galeotti e Bruno Miniati.

Lascia il tuo commento
commenti