Firenzuola. La giornata con Saccardi raccontata dagli organizzatori di 'Bene Comune'

Attualità
visibility368 - sabato 12 giugno 2021
di Redazione
L'assessore Saccardi a Firenzuola
L'assessore Saccardi a Firenzuola © okmugello

Spiegano dalla civica di Firenzuola:

Si è svolta giovedì 10 giugno una giornata, organizzata dal gruppo Lista civica “Bene Comune”, con la vicepresidente della Regione Toscana Stefania Saccardi e con l’Assessore per le Aree Interne alla Città Metropolitana Tommaso Triberti. L’intento che ci eravamo posti, in linea con la concretezza del nostro modo di operare, era quello di portare all’attenzione della “politica” le problematiche del nostro comune e di evidenziare le risorse peculiari di Firenzuola, con riferimento in particolare alle attività produttive e alle potenzialità reali della nostra comunità e del nostro territorio. 

È stata una giornata intensa, densa di iniziative che con soddisfazione sono state portate a termine.

Al mattino si è svolto l’incontro con la Misericordia, durante il quale si sono affrontati vari problemi: quello di alcune temporanee interruzioni del servizio di guardia medica in questo periodo e quello della criticità di presenza di volontari per le richieste sempre crescenti di servizi sanitari e sociali. E’ stato riconosciuto il ruolo fondamentale dell’Ente, che conferma la volontà di andare avanti e proseguire nel proprio operato con entusiasmo, competenza e senso civico. 

E’ poi seguita la visita ai laboratori di lavorazione della Pietra serena. Dobbiamo dare atto agli operatori della cordialità con cui siamo stati accolti e apprezzare la chiarezza e la professionalità nell’illustrazione delle varie fasi di lavorazione, che ha suscitato l’interesse di tutti, ma soprattutto confortato per il rilancio in corso di tale settore. 

Proficuo è stato anche il confronto con il Comitato “NO Discarica”, cui esprimiamo gratitudine per la tenacia con cui sta portando avanti le istanze proprie e di tutta la popolazione.  La vicepresidente Saccardi ha ascoltato con attenzione, ha riconosciuto la validità delle richieste di soppressione del VI lotto dal Piano Rifiuti della Regione Toscana ed ha espresso la volontà di sostenerle concretamente, ritenendo che non dovrebbero esserci ostacoli al riguardo. Forse siamo giunti alla fine del tunnel!

L'incontro del pomeriggio, con i settori della Pietra Serena, dell’Agricoltura e dell’Allevamento, del Commercio e Turismo e delle piccole imprese è stato costruttivo, sono emersi spunti e istanze reciprocamente utili: sia per chi deve attuare politiche per questi comparti, sia per coloro che operano in questi e fanno crescere le loro imprese ed il nostro territorio.

A questi ultimi due impegni hanno presenziato anche il Sindaco ed il Vicesindaco di Firenzuola. 

Un sincero ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito a portare avanti l’agenda dei lavori e a tutti coloro che sono intervenuti e che hanno fatto sì che sia stato raggiunto l’obiettivi che ci eravamo posti: far conoscere Firenzuola, con le sue criticità e le sue risorse, ed instaurare un dialogo con la Regione affinché si possa crescere.

 

 

Lascia il tuo commento
commenti