Vaglia. La Squadra Donatori Sangue scende ancora in campo. Al Meyer

Una nuova bella iniziativa

Attualità
visibility263 - domenica 28 febbraio 2021
di Redazione
Più informazioni su
La donazione
La donazione © OK!Mugello

La Polisportiva Vaglia scende ancora in campo con una nuova iniziativa della Squadra dei donatori di Sangue, a un mese di distanza dalla prima donazione di gruppo. Stavolta per donare è stato scelto il centro sangue dell'Ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Al nutrito gruppo di "Atleti della Solidarietà", per l'importante appuntamento, si sono aggiunti anche l'assessore Impallomeni e i consiglieri delegati allo sport del comune di Vaglia. Ci scrivono gli organizzatori: 

 

Per la Polisportiva Vaglia un mese è passato della prima donazione di gruppo, e il miglior modo per festeggiare non poteva essere che quello di "scendere in campo" nuovamente, con la Squadra dei donatori di Sangue. 

Come per i grandi eventi, anche il luogo scelto non poteva essere casuale, infatti la donazione è avvenuta presso il centro sangue dell'Ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Il nutrito gruppo di "Atleti della Solidarietà", per l'importante appuntamento, era formato anche dall'assessore e dai consiglieri delegati allo sport del comune di Vaglia. 

" Da sempre siamo sensibili alle attività sociali ed educative del territorio, e portiamo avanti non solo l'ideale di sport e benessere, ma anche quello di altruismo e solidarietà, elementi fondamentali per l'accrescimento personale ed il rispetto dei sani valori di vita", riferisce il Consiglio dell'associazione. 

Sono questi gli spunti di riflessione che muovono la Polisportiva Vaglia verso queste iniziative, con l'intento di avvicinare altre persone a questi gesti, che ricordiamo essere di grande valore. Anche questa volta, la partita per la solidarietà è stata vinta, e alla grande.

"Non possiamo sempre fare grandi cose nella vita. Ma possiamo fare piccole cose con grande amore." Cit.

Lascia il tuo commento
commenti