OK!Mugello

Novoli, finalmente è sceso l'uomo che da venerdì era per portesta sopra una gru

Dopo l'ottimismo che era emerso ieri l'uomo ha deciso di scendere. A Moretti dopo una sentenza di sfratto e varie vicissitudini...

  • 82
L'uomo sulla gru L'uomo sulla gru © Ok!News24
Font +:
Stampa Commenta

Da venerdì mattina ha resistito nella sua protesta contro la Magistratura, seduto sopra la gru posta davanti al Palazzo di Giustizia di Novoli.

Il 62enne Leonardo Manetti che più volte ha minacciato di lanciarsi nel vuoto è li, è sceso stamane dopo quattro giorni.
Terminata la protesta di Leonardo Moretti, 61enne torinese ma residente in Umbria, che il 2 si era arrampicato sopra la gru davanti a Palazzo di Giustizia.

Dopo l'ottimismo che era emerso ieri l'uomo ha deciso di scendere. A Moretti dopo una sentenza di sfratto e varie vicissitudini era stata comminata una condanna a cinque anni di estorsione dal tribunale di Perugia, secondo lui ingiustamente.
Per cercare di rovesciare questa sentenza (definitiva) del tribunale l'uomo vorrebbe almeno scontare la pena in un modo alternativo al carcere.

Per questo motivo lo scorso dicembre scorso aveva provato a denunciare con un esposto al tribunale di Firenze i giudici che lo avevano condannato, senza però avere alcun esito.

Sabato anche la pm Christine Von Bomes aveva provato a parlarci per cercare di dissuaderlo da insani gesti, ma senza riuscire a convincerlo a scendere dalla gru; Moretti però le ha chiesto di mettersi in contatto col suo avvocato e di approfondire la sua vicenda giudiziaria.

 


 

Lascia un commento
stai rispondendo a