Finalmente Mendoza “Città del vino”. In moto fino alla fine del mondo

Saverio Zeni

Finalmente Mendoza “Città del vino”. In moto fino alla fine del mondo

26/12/2016

Finalmente Mendoza. Continua la risalita a nord della spedizione motociclistica targata OK!Mugello con in sella Giovanni Menchi, Alessandro Samorani e Dario Magi. Dopo aver lasciato il villaggio di Epujen, giovedì 22 Dicembre, sono arrivati a San Carlos di Bariloche (detta anche semplicemente Bariloche) dopo appena 162 km. Bariloche, città dell’Argentina, si trova nella provincia del Río Negro, nella Patagonia nord-occidentale, ai piedi delle Ande, sulle sponde del lago Nahuel Huapi, circondata dai monti Tronador, Cerro Catedral e Cerro López. È una famosa stazione sciistica nota come la Svizzera Argentina.

Il tempo di fare un breve giro turistico e passare la notte accampati presso un distributore, e il giorno dopo (Venerdì 23 Dicembre) riprendono la strada verso Mendoza attraverso la “Ruta dei 7 Laghi”. La strada dei Sette Laghi (in spagnolo: Camino de los Siete Lagos) è il nome con cui viene comunemente indicata la strada provinciale 234 fra San Martín de los Andes e Villa La Angostura nella provincia di Neuquén, in Argentina. I 107 km di strada (di cui circa 50 non asfaltati) attraversano i parchi nazionali Lanín e Nahuel Huapi e offrono accesso a diversi laghi nell’area ricca di foreste della Patagonia andina settentrionale.
Il panorama cambia in continuazione, e dopo le lussureggianti vallate dei 7 laghi andini, la strada ritorna nel mezzo del deserto in direzione Mendoza. Ulteriore tappa per la notte a Chos Malal, città attraversata dai fiumi Neuquén e Curi Leuvú, e situata ai piedi dei monti della Cordillera del Viento, che si estende fino al vulcano Domuyo.

E dopo tanta strada, tante piste, molta polvere ma con un carico di soddisfazione enorme, i nostri motociclisti esploratori il giorno di Natale si trovano a Mendoza con all’attivo oltre 8750 km percorsi in terra Sudamericana. A Mendoza (Argentina) un giorno di riposo prima di completare la spedizione verso Santiago del Chile arrampicandosi sulle Ande attraverso il Passo di Uspallata a quota 3800 m.

Mendoza è situata su una delle più importanti vie di comunicazioni fra Argentina e Cile. È una sosta frequente per gli scalatori diretti sull’Aconcagua (la vetta più alta del continente americano). Mentre il passo della Cumbre (o passo di Uspallata) è un antico valico delle Ande, situato fra l’Aconcagua a nord ed il Tupungato a sud, ad un’altitudine di 3.850 m s.l.m. Mette in comunicazione il Cile e l’Argentina.

Martedì 27 Dicembre dovrebbe essere l’ultima tappa per Santiago de Chile e concludere l grande spedizione motociclistica targata OKMugello.

Qui trovi tutti gli articoli pubblicati fino adesso.

La cartina animata delle tappe effettuate dai motociclisti. Clicca sulle freccette della cartina per vedere l’animazione.

Saverio Zeni


Responsabile del quotidiano online OK!Mugello.it, attualmente Project Manager presso Sindimedia Srl. Esperto in comunicazione digitale e delle tematiche relative alla Green Economy, sviluppo sostenibile. Solution manager e consulente per aziende. Ideatore e creativo per progetti di comunicazione online.

Tag:

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA