Due giorni con gli Alpini. Grande manifestazione a Vicchio

Aldo Giovannini

Due giorni con gli Alpini. Grande manifestazione a Vicchio

Due giorni con gli Alpini. Grande manifestazione a Vicchio
27/03/2019

Vicchio di Mugello si appresta a fine mese di questo mese di marzo 2019 (sabato 30 e domenica 31) ad organizzare, allestire ed ospitare una grande manifestazione delle “penne nere”, i gloriosi e sempre invitti alpini, in occasione del 35° Anniversario della fondazione a Vicchio del Gruppo Alpini ”C. Manzani” (1984-2019).

Anche se mancano diversi giorni vogliamo però pubblicare il programma completo e le info, così i gruppi alpini che vorranno prendere parte potranno segnarsi le date.

Sabato 30 marzo 2019; ore 11 nell’Oratorio di San Giovanni il “Coro di Cortina d’Ampezzo” incontrerà gli alunni della Scuola media Statale ..e non solo; ore 15,30 Casa di Riposo “Villaggio di San Francesco” comune di Scarperia San Piero, concerto del Coro Alpini di Cortina d’Ampezzo; ore 21 nella Pieve di San Giovanni Battista di Vicchio, concerto dei tre cori: Cortina d’Ampezzo, Coro Ana “Su insieme” della sezione di Firenze e Coro Alpino del Mugello della sezione di Firenze.

Domenica 31 marzo 2019; ore 10 piazza della Vittoria, alzabandiera; ore 10,10 deposizione di una corona in ricordo dei Caduti di tutte le guerre; ore 10,20 sfilata per le Vie del centro storico accompagnati dalla Fanfara Ana “Montegrappa” di Bassano del Grappa; ore 11 pieve di San Giovanni Battista, Santa Messa animata dal Coro di Cortina D’Ampezzo; ore 12,15 piazza Giotto, esibizione della Fanfara “Montegrappa” di Bassano del Grappa, ore 13 ammaina bandiera e termine delle cerimonie.

La Fanfara Alpina dell’ANA di Montegrappa di Bassano.

Aldo Giovannini


Redattore OK!Mugello.

2 commenti

  1. GILBERTO ha detto:

    Viva gli alpini, unica gente sana in questa società

  2. Nevio Santini ha detto:

    Grazie Aldo sei sempre puntuale e coerente ai tuoi principi fondamentali di amicizia e di rispetto per le associazioni tutte. Saranno due giorni di intenso lavoro ma non lo facciamo per spirito di corpo ma per dare al paese due giorni diversi,di gioia e condivisione. Un caro saluto Nevio Santini .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA