Il coro alpino del Mugello a Boccadirio

Aldo Giovannini

Il coro alpino del Mugello a Boccadirio

Il coro alpino del Mugello a Boccadirio
09/08/2016

Un “eccellenza” mugellana il Coro Alpino del Mugello diretto da Paolo Martelli, maestro organista Prof. Marilisa Cantini (siamo orgogliosi scrivere sull’attività del Coro Alpino, altri se ne vergognano, come ci hanno fatto notare i coristi), il quale non passa mese che non venga invitato ad eseguire canti patriottici e popolari italiani, alle feste popolane, alle cerimonie religiose, alle manifestazioni istituzionali, a feste folcloristiche, insomma questo simpatico gruppo composto da autentici mugellani, lavoratori e pensionati, gente adusa al lavoro e alla famiglia, sempre a disposizione quando vengono gentilmente invitati.

Negli ultimi due/tre mesi molti sono stati gli eventi che hanno visto in primo piano il Coro Alpino e tutti coloro che hanno ascoltato i loro canti ne sono rimasti felici, entusiasti, così come lo fu lo scorso sabato 23 luglio 2016 al santuario della Madonna di Boccadirio a Baragazza ( Castiglion de Pepoli), il giorno successivo domenica 24 luglio 2016 nella Pieve di San Silvestro a Barberino di Mugello e non per ultimo domenica scorsa 2016, in concerto all’interno della bellissima Pieve di Santa Maria a Fagna in occasione della 32° edizione di questa festa popolare fermamente voluta da gli abitanti e da i vecchi fagnesi che tutti gli anni tornano nella loro tanto amata terra.

L’esecuzione di Boccadirio deve essere stato molto apprezzata se il parroco di quella splendida Basilica incastonata da alte montagne fra Toscana e Romagna, poiché il Coro Alpino del Mugello è stato nuovamente invitato lunedi 15 agosto 2016, Festività dell’Assunta (Ferragosto), ad accompagnare con i loro canti la Santa Messa solenne delle ore 11, alla presenza di Mons. Matteo Zuppi, nuovo Cardinale di Bologna, da poco nominato da Papa Francesco. Siamo certi che gli amici coristi alpini si sapranno benvolere.

foto 2 coro alpinoIl complesso coristico del Coro Alpino del Mugello fotografati nel pratone antistante la Basilica della Madonna di Boccadirio.

(Foto A. Giovannini)

Aldo Giovannini


Redattore . Nato a Borgo San Lorenzo nel 1940; giornalista fin dal 1954; autore di circa diecimila articoli di arte, storia, cultura, folclore, costume, sport, vita sociale, civile, religiosa, politica. Appassionato di storia del Mugello, ha dato alle stampe dodici volumi su Borgo San Lorenzo in particolare e sul Mugello in generale. Detiene in archivio 90 mila immagini, dal 1860, di tutto il territorio.

Un commento

  1. giuliano ha detto:

    Bravi alpini in alto il tricolore, dopo una ubriacatura del nero prima e del rosso poi.

Comments are closed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA