Primo Maggio. Ecco tutti i mugellani premiati con la Stella al merito del lavoro

Redazione OK!Mugello

Anticipazione OK!Mugello

Primo Maggio. Ecco tutti i mugellani premiati con la Stella al merito del lavoro

Primo Maggio. Ecco tutti i mugellani premiati con la Stella al merito del lavoro
01/05/2019

In occasione della festa del Primo Maggio alcuni mugellani hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento della Stella al Merito del Lavoro. Ossia l’onorificenza conferita dal presidente della Repubblica a coloro che “nella loro esperienza lavorativa si sono distinti per perizia, laboriosità, condotta morale e anzianità di servizio”.

La tradizionale cerimonia di consegna, organizzata dalla Prefettura, si svolge nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio.

I mugellani premiati sono:

Antonio Bonanno (Borgo San Lorenzo)
Pacini Alessandro (Borgo San Lorenzo)
Annalisa Pieri (Scarperia e San Piero)
Mirco Volante (Vaglia)

Nel caso di Annalisa Pieri l’amministrazione di Scarperia e San Piero ha diffuso nei giorni scorsi la seguente nota:

Anche una cittadina di Scarperia e San Piero tra i premiati in Palazzo Vecchio – Primo maggio festa del lavoro, festa dei diritti dei lavoratori e festa di tutti coloro che ogni giorno svolgono il proprio compito professionale con impegno per raggiungere risultati sempre migliori per loro stessi, per le loro aziende e per l’intera comunità nazionale. E’ con questo spirito che ogni anno il Presidente della Repubblica consegna le onorificenze ai lavoratori dipendenti che si sono distinti per singolari meriti di perizia, laboriosità e buona condotta morale tanto da rappresentare validi e qualificanti punti di riferimento per i rispettivi ambiti professionali.

Ogni singolo lavoratore è protagonista con i suoi sforzi di una duplice dimensione, individuale e collettiva, entrambe imprescindibili per la serenità, il progresso e la prosperità del Paese.

Ad ottenere il prestigioso titolo di “Maestro del lavoro” durante la cerimonia organizzata dalla Prefettura della Provincia di Firenze nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, anche quest’anno ci sarà una cittadina di Scarperia e San Piero: la Sig.ra Pieri Annalisa residente a San Piero a Sieve. L’amministrazione comunale si congratula con questa lavoratrice modello che lunedì 1 maggio riceverà la “Stella al merito del lavoro” alla presenza del Prefetto e del Sindaco.

Redazione OK!Mugello


Redazione OK!Mugello

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA