“ 23 anni prima di Mitòsis ”, un viaggio verso il futuro e il cuore dell’umanita

Redazione OK!Mugello

“ 23 anni prima di Mitòsis ”, un viaggio verso il futuro e il cuore dell’umanita

“ 23 anni prima di Mitòsis ”, un viaggio verso il futuro e il cuore dell’umanita
26/11/2014

23anniprimadimitosisSe fossero i bianchi ad essere discriminati e subire le angherie dei neri? È quanto accade nell’isola di Clavis creata dalla penna dello scrittore Michele Pinto. Un razzismo al contrario in un futuribile quanto plausibile mondo fantastico dove l’umanità, in un viaggio epico, compie imprese sensazionali.

Un’isola dove gli uomini vivono i loro difetti, i loro pregi e i loro sogni come ogni essere umano di oggi e di ogni tempo. Il disertore Riko, prescelto per una misteriosa missione, Luna, una ragazzina chiacchierona che custodisce un incredibile segreto, Kerry, una guerrigliera efficiente e spietata, Flavius, un avido mercante d’armi e l’antico e saggio robot Baley daranno vita ad una infinita avventura verso Mitòsis.

L’ebook, “23 anni prima di Mitòsis”, è disponibile in tutte le librerie online dal 20 novembre 2014. Ben tre i text trailer a disposizione dei lettori per esplorare in anteprima l’isola di Clavis. “Duemila e venti anni prima di Mitòsis” dello scrittore toscano Spartaco Mencaroni, “L’erede” dello scrittore pesarese Salvatore di Sante e ”Innamorati” dell’autore stesso.
Tutti i text trailers sono disponibili gratuitamente nella pagina ufficiale dell’ebook.

Scheda

Titolo: 23 anni prima di Mitòsis
Autore: Michele Pinto
Copertina: Michele Scarpone
ISBN: 9788899147150
Formato: epub, mobi e pdf
Prezzo: 1,99€ (0,99€ fino al 25 dicembre 2014) Lunghezza a stampa: 84 pagine

Sinossi: Nel suggestivo scenario di Clavis, una piccola isola illuminata da due soli e priva di contatti con l’esterno, dove i dodi razzolano liberi e i pegasi solcano i cieli, gli uomini continuano ad uccidersi per il colore della loro pelle. Il nero Re Joffer XII non esita a mandare il suo esercito a combattere per mantenere il predominio sui chiari. Sull’isola tutti contano gli anni al contrario in vista di un misterioso evento chiamato Mitòsis, che si rivelerà la più grande impresa di sempre compiuta dall’umanità, ma ben pochi ne sono a conoscenza. Tra questi l’antico robot Baley che sta cercando qualcuno in grado di preparare Clavis a Mitòsis. Tutte le sue speranze e quelle dell’umanità ricadranno su un giovane disertore e su una ragazzina chiacchierona ed innamorata.

Michele Pinto

Nasce a Senigallia nel 1974. Giornalista, da 11 anni dirige il quotidiano online Vivere Senigallia ed il network di quotidiani locali “Vivere”. Sposato con Laura Rotoloni condividono la casa con due gatte, Tina Diana e Margot Tricot. Appassionato di filosofia epicurea e di rose non trascura di inserire perle di saggezza e riferimenti botanici nei suoi racconti. Nel 2008 ha vinto la maratona letteraria “Libriamo” a Matelica con il racconto “Qualche pagina indietro”. Nel 2013 ha pubblicato la raccolta di racconti “Nuvole e altre storie di sogni e di coraggio”. Sempre nel 2013 ha vinto la tappa senigalliese di “Library, a place for people” con il racconto “Le stesse pagine 20 anni dopo”.
Per Wizards & Blackholes ha pubblicato “Sogni” e “Centauromachia”, quest’ultimo scritto assieme a Michelangelo Rocchetti.

Wizards & Blackholes

La casa editrice W&B edita libri elettronici di fantascienza e fantasy. I lettori sanno di trovare nuovi autori talentuosi ed opere di qualità ad un prezzo popolare. Gli autori emergenti selezionati hanno l’opportunità di proporre le loro opere ad un pubblico vasto ed attento alla letteratura fantastica.

Redazione OK!Mugello


Redazione OK!Mugello

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA