OK!Mugello

Fiesole - "Un fiore rosso per la libertà": a Fiesole, sabato 2 marzo, il graphic novel sulla Partigiana “Angela”

La presentazione con gli autori e il figlio della partigiana “Angela”, Liliana Benvenuti, protagonista della Liberazione di Firenze

Abbonati subito
  • 59
il 2 marzo alle ore 17:00
Locandina Locandina © nn
Font +:
Stampa Commenta

Un graphic novel per raccontare la  Resistenza e la Liberazione attraverso la storia di Liliana Benvenuti, “Angela”, staffetta partigiana del Comando di Divisione Arno-Potente, tra i protagonisti della lotta di Liberazione di Firenze e simbolo della Resistenza fiorentina, impegnata a promuovere la Memoria tra i ragazzi delle scuole fiorentine, fino alla sua scomparsa nel 2019. Si tratta di  "Un fiore rosso per la libertà" di Thomas Pistoia ed Emilio Guazzone che sarà presentato sabato 2 marzo alle 17.00 in Sala del Basolato alla presenza di  Riccardo Mattei, della Sez. Anpi Oltrarno figlio di Liliana Benvenuti.

Edito dalle edizioni Voilier, il volume fa parte di un progetto dedicato ai giovani – per questo la forma del graphic novel – incentrato sulla Resistenza “al femminile”, che racconta la centralità del ruolo delle donne nella lotta di Liberazione, una centralità troppo spesso trascurata dalla bibliografia tradizionale.

Alla presentazione, insieme a Riccardo Mattei e agli autori del graphic novelThomas Pistoia ed Emilio Guazzone, sarà presente e interverrà il Sindaco di Fiesole Anna Ravoni.

Lascia un commento
stai rispondendo a