OK!Mugello

Il Cantamaggio dei bambini di Luco: Una serata di tradizione e comunità - il video

Un gruppo vivace di bambini delle scuole di Luco ha celebrato la tradizione del cantamaggio, ecco quanto ci racconta Fabrizia, Sara e Michela

  • 1015
Il cantamaggio dei bambini a Luco Il cantamaggio dei bambini a Luco © FU
Font +:
Stampa Commenta

Con entusiasmo e qualche difficoltà, per il terzo anno consecutivo, i bambini di Luco, principalmente delle scuole elementari ma anche alcuni della materna, hanno rinnovato la tradizione del cantamaggio. Nonostante una sola prova, un nutrito gruppo di circa 30 bambini ha partecipato, e ieri sera al momento del ritrovo, il numero era ancor più cresciuto, accompagnati da genitori e fratelli. Ecco quanto ci scrive una lettrice coordinatrice del gruppo:

Con qualche difficoltà anche quest' anno (è il terzo, speriamo diventi una bella tradizione) i bambini di Luco, nello specifico, anche se non proprio tutti, delle elementari e qualcuno della scuola materna, si sono buttati con entusiasmo nella tradizione del cantamaggio. Abbiamo fatto una sola prova e c'erano comunque tanti bimbi, (circa 30) ma ieri sera all' ora del ritrovo erano molti di più, con genitori e fratellini e sorelline al seguito.

Abbiamo iniziato al circolo VIRTUS come l'anno scorso e come sempre dopo l'esibizione i soci della VIRTUS hanno offerto ai bimbi un rinfresco. Poi incamminandoci siamo arrivati all' aia della famiglia Checchi e anche qui dopo aver cantato la Giuseppina aveva fatto dei biscotti per i bimbi. Continuando il nostro giro siamo arrivati alla banca e li abbiamo cantato per la parte centrale del paese. Una famiglia gentilmente ha mandato caramelle e dolci.

Per finire siamo arrivati al campo polivalente del paese e li si è conclusa la serata con bibite e dolci per tutti. Con me ci sono state a insegnare e cantare con i ragazzi Sara Checchi e Michela Cioni. Un ringraziamento va in primis ai bambini che sono meravigliosi. E poi ai genitori per farli partecipare a questa iniziativa.

Un arrivederci al prossimo cantamaggio

Fabrizia Ulivi
Sara Checchi
Michela Cioni

 

Lascia un commento
stai rispondendo a