Da nove anni raccontiamo il Mugello in “Digita… Life”

Redazione OK!Mugello

Da nove anni raccontiamo il Mugello in “Digita… Life”

03/02/2019

“Da queste parti è passato un pezzo di storia. Il Mugello è terra d’arte e cultura, e Giotto è così presente da dare il proprio nome a molti spazi pubblici.” 

Con queste parole Marco Giovannelli apre il suo articolo pubblicato su Varesenews, per raccontare la prima tappa Toscana del film “Digitalife”. Lo scorso lunedì OK!Mugello, in occasione dei suoi nove anni di attività e di presenza sul territorio, ha organizzato al Teatro Giotto un evento unico, ovvero la prima proiezione toscana del docufilm ‘Digitalife. Come cambia la vita‘.

Il digitale ha cambiato veramente la vita di tutti noi, se pensiamo a come è il modo di comunicare oggi, rispetto a nove o anche più anni fa. Per questo motivo, tutti noi della redazione di OK!Mugello, abbiamo deciso di non svolgere un evento autocelebrativo, una festa che avrebbe guardato al passato alle tante cose realizzate, ma bensì offrire al nostro pubblico la proiezione di un film che è un capolavoro sartoriale, dove sono state cucite storie di vita di molte persone. Storie felici, storie di solidarietà o anche tragiche dove il digitale, declinato nelle sue molteplici forme, ha svolto il ruolo di protagonista.

Ci piace pensare che anche OK!Mugello sia una storia positiva, dove il digitale è stata l’occasione per “rinnovare” il modo di comunicare nel nostro territorio. Un’innovazione che ha dato dignità a tante storie locali, piccole o grandi che siano, storie di semplice cronaca, ma anche di cultura o memoria.

E’ stata una serata organizzata insieme ai produttori del film e che ha visto la presenza del presidente dell’Ordine dei Giornalisti, Carlo Bartoli, il quale ha omaggiato la nostra collaboratrice Francesca Apricena (che scrive e comunica attraverso un tablet) per la forza e determinazione di concretizzare il suo sogno di diventare giornalista nonostante la sua disabilità.

Francesca Apricena omaggiata da Carlo Bartoli

Proiezione replicata poi nei giorni successivi a Firenze (al Teatro della Compagnia, alla presenza di Eugenio Giani) e a Grosseto.

In alto trovate il video servizio sulla serata, che si apre con una breve intervista al nostro direttore, Nicola Di Renzone. Qui sotto, invece, gli altri contributi sulle serate toscane e sul docufilm:

Nove candeline per OkMugello con DigitaLife

Trailer del Film “Digitalife”

Il Film al Cinema La Compagnia Firenze

Il Film al Multisala a Grosseto:

Il servizio di INTOSCANA sul tour del Film

Redazione OK!Mugello


Redazione OK!Mugello

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA