Salvarono la bimba rapita nel centro di accoglienza. Encomio a due Carabinieri di Borgo

Redazione OK!Mugello

Salvarono la bimba rapita nel centro di accoglienza. Encomio a due Carabinieri di Borgo

05/06/2019

Questa sera (mercoledì 5 giugno) nella caserma “Antonio Baldissera” di Firenze, sede del Comando Legione Carabinieri “Toscana”, ha avuto luogo la celebrazione del 205° Anniversario di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri, alla presenza delle principali Autorità civili, religiose e militari.

La “Festa dell’Arma” ha costituito anche un momento per tracciare sintetici consuntivi dell’attività operativa svolta dall’Arma in Toscana che ha: proceduto su 128.860 delitti, pari al 76,1% dei delitti totali; deferito in stato di libertà circa 30.000 soggetti e tratto in arresto 3.506 persone. Nell’ambito dei circa 230.000 servizi esterni svolti, sono stati effettuati 477.914 controlli di polizia. Firenze, 5 giugno 2019

Nell’occasione sono stati anche consegnati gli encomi del comandante della legione “Toscana” all’Appuntato Taddei Stefano e all’Appuntato Tescione Giovanni (addetti norm cp. Borgo San Lorenzo), con la seguente motivazione:

“Dando prova di elevate qualità professionali, spiccato spirito d’iniziativa e non comune determinazione, non esitava ad affrontare, unitamente a due commilitoni, uno straniero che, dopo aver sottratto da un centro d’accoglienza una bambina di tre anni, si recava sul bordo di un fiume e, armato di un bastone, minacciava di colpirla e di gettarla in acqua. Nel corso del concitato intervento, dopo breve colluttazione, riusciva a disarmare e bloccare l’esagitato, ponendo in salvo l’infante e scongiurando più gravi conseguenze. L’operazione riscuoteva il plauso della popolazione e contribuiva ad esaltare il prestigio dell’istituzione.

Borgo San Lorenzo (Fi), 18 marzo 2018

Articoli Correlati

Redazione OK!Mugello


Redazione OK!Mugello

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA