Nuovo “Ecobox” a Pomino. come conferire i rifiuti

Matteo Bruni

Nuovo “Ecobox” a Pomino. come conferire i rifiuti

Nuovo “Ecobox” a Pomino. come conferire i rifiuti
22/06/2016

Arriva un nuovo Ecobox anche a Pomino. La nuova struttura verrà posizionata nella Piazzetta, di fronte al Circolo Arci che per l’inaugurazione di sabato 25 giugno offrirà un aperitivo. Il box permetterà la raccolta di diverse tipologie di rifiuti, al fine di incentivare nella frazione la raccolta domestica.

A tutti e tutti i giorni sarà consentito di conferire correttamente rifiuti “particolari”, che non possono essere inseriti nei contenitori della raccolta differenziata, ma che non necessariamente devono essere trasportati fino al “centro di raccolta”.

Vi si potranno raccogliere: olio alimentare esausto (olio della frittura, olio da condimento, ma non olio motore), cartucce per stampanti a getto d’inchiostro, toner per stampanti laser, nastri per stampanti ad aghi, pile usate, batterie di cellulari, lampade a basso consumo energetico e neon, piccoli elementi elettronici come cellulari, radioline o phon da viaggio.

Per l’inaugurazione – alle ore 10,00 – è stata pensata una “particolare caccia al tesoro” che regalerà a tutti i coinvolti esempi di riciclo di rifiuti. Alle 11,00 il taglio del nastro, a seguire verrà consegnato gratuitamente a tutti i partecipanti il contenitore per la raccolta dell’olio esausto, permettendone il recupero.

L’Assessore all’Ambiente del Comune di Rufina, Antonio Calonaci – Uno strumento ulteriore per agevolare gli utenti nel corretto conferimento dei rifiuti, allo stesso tempo responsabilizzarli a non abbandonarli nell’ambiente, dove possono essere altamente inquinanti.

Matteo Bruni


Redazione Maturità scientifica presso l'istituto E. Balducci di Pontassieve. Laurea triennale in studi internazionali conseguita presso la Cesare Alfieri di Firenze. Attualmente studente magistrale in strategie della comunicazione pubblica e politica, sempre alla Cesare Alfieri di Firenze.

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA