Il ciclismo è tornato sulle strade del Mugello. Oggi la Coppa Lavoratori

La cronaca di Aldo Giovannini

Ciclismo e Mtb
visibility733 - domenica 02 maggio 2021
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
La corsa di Luco transita da Borgo San Lorenzo davanti  al parco di Villa Pecori Giraldi
La corsa di Luco transita da Borgo San Lorenzo davanti  al parco di Villa Pecori Giraldi © Aldo Giovannini

Finalmente tutti gli amanti e gli appassionati del ciclismo giovanile, hanno potuto assistere, ieri (sabato 1 maggio 2021) alla tradizionale gara per esordienti del 1° e del 2° anno, a Luco di Mugello, valevole  per la “Coppa Lavoratori” giunta alla sua 37° edizione e valevole  per il 16° Trofeo “Roberto Landi”, il 10° Memorial “Tommaso Cavorso” e il 4° Memorial “Niccolò Murino”.

Ottimamente organizzata dal Club Ciclo Appenninico 1907 di Borgo San Lorenzo con la collaborazione di alcune entità del paese mugellano, sono stati ben 65 i partecipanti alla categoria “Esordienti 1° anno” e  71 alla categoria “Esordienti 2° anno”, che hanno dato vita a due gare molto belle e combattute sulle strade mugellane, molto seguite e partecipate da tanti sportivi.

Nella prima categoria la vittoria ha arriso Massimo Mezzasalma del Team Valdinievole A.S.D.,che ha battuto Andrea Bonciani del GS Olimpia Valdarno, Alejandro Di Riccio, sempre del Team Valdinievole A.S.D., quarto Nicola Cerame della SC Castellettese e quindi Luciano Gaccioli dell’ UC Empolese. Ottima la prestazione dell’atleta di casa, Marco Parigi del Club Ciclo Appenninico 1907 di Borgo San Lorenzo.

Nella categoria superiore la vittoria ha arriso a Gil Pavi Degl’Innocenti della SSD Sancascianese, secondo Riccardo Del Cucina dell’Olimpia Valdarnese, terzo Manuele Migheli del Velo Club SC Empoli, quarto Giulio Tavanti del Gs Arezzo Bike e quinto Pietro Frasconi del Pedale Toscano Ponticino. Per ovvie ragioni restrittive le premiazioni sono state effettuate solamente per i primi, alla presenza dell'assessore allo Sport Timpanelli. Presenti anche diversi dirigenti della Federazione Ciclistica che aveva dato il suo apporto per suggellare questa gara valevole  per il Campionato Provinciale della categoria. I nostri complimenti a tutti i dirigenti del  Club Ciclo Appenninico 1907 di Borgo San Lorenzo nel portare avanti con tanta passione l’attività agonistica, dando appuntamento alle prossime gare ciclistiche. 

 

Lascia il tuo commento
commenti