Fiorentina: una sconfitta triste con il Benevento. Viola allo sfascio

La squadra di Prandelli è in depressione. Le "streghe" espugnano il "Franchi". A questo punto l'obiettivo è la salvezza

Calcio
visibility177 - domenica 22 novembre 2020
di Riccardo Barlacchi
Più informazioni su
La Fiorentina esce trionfante dal Via del mare
La Fiorentina esce trionfante dal Via del mare © Gazzetta web

Ennesima debacle della Fiorentina al Franchi. Il Benevento sconfigge i viola per 1-0 con il gol di Improta, e mette sempre più in crisi la squadra viola. Parte malissimo così la nuova avventura di Cesare Prandelli, che si è dichiarato molto deluso e amareggiato a fine gara.

Dello stesso avviso il ds Daniele Pradè, che ha parlato addirittura di depressione. I viola non hanno costruito nulla, e in fase di impostazione gli errori sono stati innumerevoli, con tanto nervosismo generale. Una squadra rinunciataria e triste che a questo punto ha come primo obiettivo la salvezza.

Lascia il tuo commento
commenti