Una sconfitta per la Fortis Juventus che lascia l'amaro in bocca

Calcio
visibility276 - lunedì 18 novembre 2019
di Fabio Ceseri
Più informazioni su
Fortis - Porta Romana
Fortis - Porta Romana © Fabio Ceseri

La Fortis Juventus aveva ormai fatto l'idea che un pareggio fosse a portata di mano contro un'ottima Porta Romana che se pur non l'abbia messa in difficoltà più di tanto, è riuscita a sfruttare al meglio, forse la seconda concreta occasione da goal di tutta la partita.

La compagine fiorentina fa capire sin dall'inizio le sue intenzioni mettendo alle strette i biancoverdi e costringendoli per tutta la metà del primo tempo, nella nostra metà campo. Poi, piano piano i ragazzi di Fusi, menomati dalle assenze di Gurioli e Serotti, hanno guadagnato metri finendo la prima parte della gara sullo 0-0.

Da segnalare una traversa per il Porta Romana al 36° e un goal sfiorato da Costa al 38° a seguito di un bel contropiede.

La ripresa ha visto la Fortis Juventus di nuovo arretrare di fronte alla squadra avversaria, ma dopo l'uscita del numero 5 Spinelli, le cose sono cambiate notevolmente a favore dei borghigiani. Senza timori referenziali, sono riusciti a costruire anche alcune limpide occasioni da goal una tra tutte quella al 21° del secondo tempo quando Giordano subentrato a Costa, non sfrutta a dovere un bellissimo cross di Mazzolli con un tiro che finisce di pochissimo al lato della porta difesa da capitan Morandi.

In questa seconda parte, girandola di sostituzioni da entrambe le parti. Per la Fortis Juventus entrano Zoppi, Giordano, Zeni e Graziani.
Con questa composizione, tengono testa brillantemente alla più esperta Porta Romana ma che dagli sviluppi di un loro errore a centrocampo, riesce ad andare in rete con Vecchi al 32°.

Da li in poi c'è l'arrembaggio della Fortis Juventus anche nei 4 minuti di recupero concessi dal Direttore di gara Ravara.

Una sconfitta che lascia un po di amaro in bocca perché un pareggio sarebbe stata la conclusione più giusta viste come si sono svolte le cose in campo. Adesso per la Fortis Juventus testa al prossimo match sempre tra le mura amiche del Romanelli, questa volta contro il Baldaccio Bruni che oggi ha impattato in un pareggio per 2-2 contro il SanGimignano Sport.

Il tabellino del match

Fortis Juventus: Becchi, Mazzolli, Fontani, Mbye, Arias, Marucelli, Betti, Costa, Fedele, Innocenti, Cassai.
A disp. Scarpelli, Zoppi, Pieri, Baldini, Lippi, Zeni, Giordano, Mucaj, Graziani.
All. Fusi Michele

Porta Romana: Morandi, Cirri, Galasso, Matteo, Spinelli, Salvini, Vanni, Aragoni, Vecchi, Caschetto Mazzoni.
A disp. Romagnoli, Giachi, Semplici, Franchi, Giuliano, Centrone, Niscola Dini, Caniggia.
All. Lacchi Stefano

Arbitro: Ravara sez Valdarno
Marcatore: Vecchi al 32° del Secondo tempo

Lascia il tuo commento
commenti