F1: la gara sarà il Gran Premio di Toscana. Qualcuno fa notare: sarebbe stato meglio 'Del Mugello'

A breve l'ufficializzazione

Auto e Moto
visibility19299 - giovedì 02 luglio 2020
di Alessia Benelli
Più informazioni su
Corsa al Mugello
Corsa al Mugello © Car-Shooters

Tutta la provincia di Firenze è in trepida attesa per l'ufficializzazione da parte della Fia della gara di Formula 1 al Mugello prevista per il prossimo 13 settembre. Intanto è uscito il nome della corsa: Gran Premio della Toscana. Ovviamente non poteva chiamarsi Gran Premio d'Italia essendoci già altre corse nel Belpaese. Forse però poteva essere chiamato Gran Premio del Mugello, e qualcuno di fronte all'ipotesi Gran Premio della Toscana ha un po' storto il naso. In fondo, certo, essere riusciti a portare le macchine della Formula 1 nel circuito Ferrari è già una grande conquista per gli amministratori locali e per la Regione.

In un'intervista al Corriere Fiorentino il sindaco di Scarperia e San Piero a Sieve, Federico Ignesti, ha infatti dichiarato: "Il Gran Premio di Formula 1 al Mugello sarebbe un evento storico anche perché coinciderebbe con il millesimo Gp corso dalle Ferrari, proprietaria del circuito - ha detto il primo cittadino -sarebbe il coronamento di un percorso in cui abbiamo sempre rivendicato il fatto che per le sue caratteristiche l'autodromo del Mugello può ospitare anche la Formula 1".

Lascia il tuo commento
commenti