La strana primavera dei ragazzi della Mugello Nuoto. Più forti di tutto

Altri Sport
visibility603 - venerdì 10 luglio 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Mugello Nuoto
Mugello Nuoto © Mugello Nuoto

Una bella lettera che ci giunge dalla società Mugello Nuoto, rivolta ai giovani atleti: Anno 2020, un anno molto molto particolare… sicuramente da ricordare per tutti…All’improvviso siamo stati “fermati” da un Virus sconosciuto ed invisibile... ci ha bloccato e rinchiusi nelle nostre abitazioni, lontani da tutti, parenti, amici, lavoro, scuola e sport…

Ha impedito lo svolgersi di manifestazioni di ogni tipo, anche a livello italiano, gare a cui alcuni nostri atleti erano riusciti dopo tanti sacrifici ad aggiudicarsi la possibilità di partecipare, ma sarà solo un rinvio non un annullamento… perché i nostri ragazzi sono abituati ad allenarsi mentre gli altri giocano, a combattere mentre gli altri si tirano indietro, a resistere quando gli altri mollano.

Ci ha obbligato ad uscire dall’acqua, abbiamo lasciato i nostri zaini, costumi e ciabatte, in un angolo per tanto tempo… ma non ci ha “stoppati” ..la nostra volontà e voglia da fare sport , con l’aiuto dei nostri allenatori ha avuto la maggiore e allora fuori tappetini, pesi, panche, corde , manubri quando c’erano , altrimenti qualsiasi tipo di peso casalingo andava bene….e avanti con attività a secco!!!

Alternando le nostre giornate tra sport, netflix, play station , social , internet e DAD…Didattica A Distanza

Si perché l’anno scolastico non era ancora finito….quindi ci siamo dovuti abituare a collegarsi a Meet. Zoom, Argo e tanti altri tipo di piattaforme, usare word, excell, pdf …..

Ma anche qui i nostri ragazzi hanno dimostrato che quando devono lottare sono capaci di tirare fuori una grinta enorme, cosa che solo un vero sportivo puo’ fare e che molto spesso non sa neanche di avere.

E allora con grinta e tenacia i nostri ragazzi hanno concluso il loro anno scolastico, alcuni hanno proprio chiuso un ciclo, con esami di terza media e esami di stato, hanno portato a termine un periodo importante del loro percorso scolastico ma ne inizieranno altri, altrettanto belli ed entusiasmanti.

Sono stati tutti bravissimi ed ognuno si è distinto a suo modo. Abbiamo avuto atlete che hanno dato inizio all’esame di maturità essendo la prima ad essere esaminata (G.G), e un'atleta che ha chiuso le “danze" essendo stata l’ultima (A.B)… Poi un atleta che si è sempre contraddistinto nello studio come nel nuoto, ragazzo molto serio e diligente che ha la possibilità di accedere addirittura a due Università molto ambite nel mondo dell’Ingegneria (M.B).

Nella scuola secondaria abbiamo avuto un atleta che nonostante problemi di salute, durante l’anno ha saputo gestire lo sport e la scuola, concludendo egregiamente il percorso (C.F)… ed infine e sicuramente non meno importante abbiamo avuto anche un atleta che ha dimostrato costantemente la grinta e la volontà ottenendo un risultato di tutto rispetto, uscendo con il massimo dei voti: 100 e lode (V.P)

Con queste righe vogliamo ringraziare tutti i ragazzi, le famiglie per il sostegno e augurare a tutti, ma proprio a tutti, una serena estate…!!!

Lascia il tuo commento
commenti