Premoto3. In gara 2 altra rimonta per Guido Pini, poi la sfortuna ci mette lo zampino

Il giovanissimo pilota ha sbagliato il conto dei giri, e credendo di aver già vinto ha mollato a un giro dalla fine

Altri Sport
visibility2766 - domenica 05 luglio 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Autodromo del Mugello
Autodromo del Mugello © OK!Mugello

Aggiornamento delle 19:30 - Anche oggi (domenica 5 luglio) in gara 2 al Mugello nella categoria Premoto3 del Civ lo scarperiese Guido Pini (che partiva ancora dalla 13esima posizione) ha fatto una strepitosa rimonta, e al penultimo giro si trovava in testa. Sfortuna ha voluto però che il giovanissimo pilota (12 anni) abbia sbagliato nel conteggio dei giri e, credendo di aver tagliato il traguardo, ha esultato e rallentato il ritmo quando invece ancora mancava un giro. E gli altri piloti gli sono naturalmente passati avanti. Peccato, una gara sfortunata. Ma Guido ha avuto comunque modo di mostrare il suo valore.

Strepitoso esordio ieri al Mugello per Guido Pini, il 12enne di Scarperia alla gara di esordio nella categoria PreMoto3 del Civ (Campionato Italiano Velocità). Il padre racconta a OK!Mugello con è andata questa gara mozzafiato:

"Avevamno avuto alcuni problemi durante le qualifiche - afferma - e Guido non si trovava perfettamente a suo agio con la moto, rischiando di demoralizzarsi. E' quindi partito dalla 13esima posizione, ma ha fatto un'ottima partenza e poi tutta la gara lottando nelle prime posizioni. Alla fine, nella volata finale, è arrivato secondo in scia. Un ottimo risultato. Ora - aggiunge il papà - aspettiamo Gara 2 che si terrà oggi (domenica 5 luglio ndr) intorno alle 17 e nella quale Guido partirà ancora in 13 posizione (la griglia di partenza rimane infatti la stessa per gara 1 e per gara 2 ndr). Abbiamo rimontato ieri - spiega - non vedo perché non lo dovremmo fare anche oggi. Lo abbiamo fatto ieri - conclude - e lo possiamo fare oggi".

In bocca al lupo dalla redazione di OK!Mugello. Qui sotto la cronaca della gara dal sito del Civ:

Grande battaglia fino al fotofinish nella Premoto3. L’entry class ELF CIV, con una griglia foltissima con oltre 30 piloti gran parte dei quali provenienti dal Campionato Italiano Minimoto e dal CIV Junior, ha visto la vittoria finale di Edoardo Boggio (CS AC Racing Team) che partito 15° è riuscito ad avere la meglio su Guido Pini e Cristian Basso. A brevissima distanza da loro hanno chiuso Cristian Lolli (M&M Technical team) e il poleman Riccardo Trolese.

Lascia il tuo commento
commenti