Mattagnanese - Un fine settimana con tre sconfitte

Altri Sport
visibility79 - lunedì 10 febbraio 2020
di Fabio Ceseri
Più informazioni su
Pala Cipriani
Pala Cipriani © Mattagnanese

Settimana negativa per le squadre della Mattagnanese impegnate nei vari campionati. Si inizia con la sconfitta per 0-4 della compagine femminile che viene battuta per 0-4 dal Futsal Pantere. Un altro passivo importante ma se confrontato con quelli passati, si può notare un notevole miglioramento di una squadra che ha iniziato il proprio percorso solo quest’anno. Si iniziano a vedere miglioramenti sia nelle singole giocatrici che nel collettivo, il tutto fa ben sperare per la società mugellana.

Sabato c’è da registrare la sconfitta della prima squadra nel campionato di serie B. Una sconfitta ad opera dell’ottimo Cus Ancona, una delle pretendenti al passaggio nella categoria superiore.

La squadra marchigiana ha fatto capire subito le proprie intenzioni mettendo a segno un 1-2 che ha condizionato non poco l'azione dei rosso-vedi. Oltre a questo, anche un certo timore reverenziale verso Belloni e compagni, ha fatto si che nel primo tempo l’Ancona sia stato padrone della gara. Piano, piano però la Mattagnanese è riuscita a recuperare metri e a portare seri pericoli agli avversari soprattutto nella seconda parte della gara con Righeschi e Nardi. Non è bastato neppure il portiere in movimento a riportare il risultato sulla parità, risultato che forse sarebbe stato quello più giusto.

Da segnalare la strepitosa prova del giovane portiere Francini che in varie occasioni ha limitato il passivo per la Mattagnanese.

Domenica mattina, brutta sconfitta per 7-0 dell’U19 ad opera della fortissima Sangiovannese. Un fine settimana non certamente positivo per le squadre della Mattagnanese.

Lascia il tuo commento
commenti