Trail del Cinghiale. L'esperienza di un runner spagnolo in un video

Eduardo Cañete è partito da Madrid per partecipare al trail sull'Appennino Tosco Romagnolo

Altri Sport
visibility492 - martedì 26 novembre 2019
di Saverio Zeni
Più informazioni su
Trail del Cinghiale
Trail del Cinghiale © n.c.

Partito appositamente dalla Spagna per partecipare al Trail del Cinghiale (30 km), organizzata da Leopodistica, Seniobike, Outdoor and Trekking store e la Pro Loco Palazzuolo sul Senio, che si è svolto il 23 e 24 novembre scorso. Riprendendosi con una video camera per tutto il percorso di gara, insieme all'amico Jose Luis, si sono regalati l'esperienza di vivere un'avventura sul nostro appennino.

Per prepararsi alla gara e tentare di ricreare l'ambiente appenninico, Eduardo Cañete, si è allenato presso "Navacerrada" una stazione sciistica e un passo di montagna situato nella Sierra de Guadarrama ad un'altitudine di 1.858 metri.

Non sappiamo come si sia classificato, sicuramente ha vissuto una esperienza molto bella così come descrive sul suo profilo social:

Os presentamos una nueva aventura.Esta vez por Italia y en compañía de un gran amigo Jose Luis, gran organización en una carrera rapidísima pero llena de barro durante casi todo el terreno 30 kms con +2000 metros positivos. Una vez mas nos llevamos nuevos amigos ,nuevas experiencias vividas y lecciones de vida que en el video veréis.

Sin duda 100 %
RECOMENDABLE.
UN CINGHIALE SIEMPRE SERA UN CINGHIALE .
UN JABALI SIEMPRE SERA UN JABALI.

Lascia il tuo commento
commenti