In lutto il mondo dell’automobilismo toscano, si è spento Nanni Galli.

Altri Sport
visibility1251 - domenica 13 ottobre 2019
di Saverio Zeni
Più informazioni su
Nanni Galli Mugello Circuit
Nanni Galli Mugello Circuit © Foto E C.

Classe 1940, Bolognese d’origine, si è spento ieri a Prato Giovanni Giuseppe Gilberto Galli, noto nel mondo dell’automobilismo con il nome “Nanni”. Pilota di riferimento nei primi anni ‘70, Nanni Galli è stato protagonista assoluto su vetture a ruote coperte, affiancando il suo nome a Marchi prestigiosi quali Alfa Romeo, Matra, Lola, fino ad arrivare in Formula 1 guidando vetture come McLaren, Tecno, Ferrari e Williams.

Pratese per tutta la vita, si è dedicato successivamente all’azienda tessile di Famiglia, anche se “Nanni” aveva sempre nel cuore la predisposizione automobilistica. Dopo una lunga malattia si è spento ieri all’età di 79 anni, lasciando così un vuoto incolmabile a tutti i propri tifosi.
Le esequie si terranno domani, lunedì 14 ottobre alle ore 15,00 presso la Cattedrale di Prato.

OK Mugello lo ricorda così, proprio sul circuito di casa nostra, al volante della sua inconfondibile Alfa 33 nei colori rosso giallo.

Lascia il tuo commento
commenti