Pegaso della Toscana a Larissa Iapichino. Domani la consegna

Il riconoscimento all'atleta che è nata e a lungo ha vissuto in Mugello

Altri Sport
visibility388 - domenica 14 marzo 2021
di Redazione
Più informazioni su
Larissa Iapichino
Larissa Iapichino © Atletica Firenze Marathon

Secondo Pegaso della Regione in meno di una settimana. Di nuovo ad una donna e ad una giovane. Dopo la musicista Beatrice Venezi, il presidente della Toscana Eugenio Giani consegnerà il riconoscimento più prestigioso della Regione all’atleta Larissa Iapichino, saltatrice in lungo come la madre Fiona May, figlia dell'astita Gianni Iapichino. 

Larissa, nata a Borgo San Lorenzo in Mugello nel 2002, a diciotto anni già detiene il record mondiale indoor under 20, conquistato poche settimane fa, il 20 febbraio 2021, saltando ad Ancona sei metri e 91 centimetri, misura che eguaglia peraltro il primato della madre. 

Il Pegaso sarà consegnato a Palazzo Strozzi Sacrati in piazza del Duomo a Firenze, sede della presidenza della Regione, domani (lunedì 15 marzo) alle ore 17.30. 

 

Lascia il tuo commento
commenti