Strisce fai da te a Borgo. Ci ha contattato il cittadino: 'Permesso regolare, fin dal 2007 sempre fatte da solo'

La spiegazione. Rimane la curiosità che aveva colpito la nostra lettrice

La Redazione La Foto della Settimana
visibility5844 - OkMugello - domenica 21 novembre 2021
Strisce fai da te a Borgo
Strisce fai da te a Borgo © OKMugello

Aggiornamento delle 19 - Ci ha contattato il cittadino fotografato dalla nostra lettrice mentre stava realizzando delle strisce gialle davanti casa a Borgo San Lorenzo. Ci ha spiegato che fin dal 2007 è titolare di una autorizzazione di Passo Carrabile, e che fin da quella data ha sempre realizzato da solo le strisce. Tutto sarebbe regolare, insomma, e la nostra Foto del Giorno rimane una semplice curiosità. 

La nuova Foto del Giorno di OK!Mugello è stata scattata giovedì a Borgo San Lorenzo in Viale IV Novembre, all'altezza dell'incrocio per Ronta e il Passo della Colla. Come si nota nella foto e come ci spiega la lettrice che l'ha scattata e l'ha inviata si nota un cittadino (all'apparenza un privato cittadino, nonm un addetto alla manutenzione stradale) intento a dipingere strisce stradali nel tratto davanti alle case (probabilmente per dissuadere le persone dalla sosta?).

Naturalmente non sappiamo se questa persona disponesse di particolari autorizzazioni per fare quello che stava facendo con, spiega la nostra lettrice, un normale pennello, una stecca di legno e quella che sembrava della normalissima vernice. Insomma, la cosa ci è sembrata molto curioa e la rilanciamo dopo essere stati sul posto a verificare (ed aver notato che, in efftti, ci sarebbero delle strisce all'apparenza fatte in un secondo momento).

Speriamo che lo stesso 'pittore' possda spiegarci di cosa si tratta e chiarire quello che speriamo sia solo un equivoco. Certo piuttosto simpatico e originale.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Gianfranco ha scritto il 21 novembre 2021 alle 21:24 :

    C'è sempre qualcuno che non può fare a meno di impicciarsi di cose che non lo riguardano. Era ovvio che poteva farlo! Rispondi a Gianfranco

    Leonardo ha scritto il 23 novembre 2021 alle 07:23 :

    Sul fatto che "era ovvio che poteva farlo" non ci metterei la mano sul fuoco. In questo caso si, il lavoro era "regolare", ma noi viviamo nel paese degli abusi edilizi, dell'evasione fiscale più elevata, dei "furbetti"(odio questo termine, perché fa passare quasi per simpatici i ladri disonesti truffatori) che trovano tutti i modi per gabbare le leggi e le regole. Meglio avere il dubbio che dare per scontato che "è ovvio". Che poi quando vengono fuori le irregolarità siam tutti a fare a gara a chi si indigna di più. Rispondi a Leonardo