Passa dal parco con la spesa. Anziana multata a Borgo, la figlia scrive a OK!Mugello

Redazione Pensieri, parole e riflessioni ai tempi del Covid-19
visibility4321 - OkMugello - giovedì 23 aprile 2020
Parco Misericordia
Parco Misericordia © N.c.

Scrive a OK!Mugello una lettrice di Borgo San Lorenzo: Stamattina mia madre di 72 anni ha preso la multa perché ha transitato per il parco della Misericordia di Borgo San Lorenzo. Giusto, è vietato passare dal parco.

Dei vigili urbani hanno adempiuto alla legge in modo ligio e pedissequo, ineccepibile. Solo che mia madre vive da sola e stamattina con il carrello trolley della spesa era andata a fare la spesa (fatta una volta a settimana) per sé e per altri due anziani che vivono nello stesso condominio. Mia madre non guida, quindi fa tutto a piedi. Per accorciare la strada ha transitato per il parco che è chiuso da una transenna, con la mascherina e il trolley pieno. Ha visto altre persone in bicicletta che hanno tagliato per il parco.

Si è sentita chiamare e degli zelanti vigili non l’hanno redarguita dicendole di non accorciare più la strada di casa dal parco, ma le hanno fatto il verbale di 280 euro (equivalente a 1/6 della sua pensione).

Possiamo fare tutte le considerazioni del caso, che la fortuna è cieca ma che la sfortuna ci vede bene, che il potere è forte sempre con i più deboli…

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Alfredo Agostini ha scritto il 23 aprile 2020 alle 19:37 :

    Sono d'accordo e solidale con la figlia della signora. È giusto evitare assembramenti e per questo i parchi sono chiusi, ma se è evidente (e dimostrabile) che uno sta solo transitando ci vuole buon senso. Rispondi a Alfredo Agostini