Ultra Trail, nel 2014 la 1° edizione fece "Strike". Parliamone, di domenica

La Redazione Parliamone di Domenica
visibility1 - OkMugello - domenica 14 agosto 2016
Ultra Trail, nel 2014 la 1° edizione fece Strike. Parliamone, di domenica
Ultra Trail, nel 2014 la 1° edizione fece Strike. Parliamone, di domenica © n.c.

Oggi, nello spazio dei nostri editoriali, rilanciamo un articolo che scrivemmo nel 2014, all'indomani della prima edizione dell' Ultra Trail Mugello. Una manifestazione che in questi anni è cresciuta, diventando un 'orgoglio' del Mugello:

Fantastica! Stupenda! Esperienza magnifica! Unica! Questi sono le impressioni a caldo ed i primi commenti dei tanti partecipanti alla prima edizione della Ultra Trail Mugello che si è svolta nello splendido scenario di Badia di Moscheta a Firenzuola.

448 iscritti di cui 384 partenti per le due gare, la prima di 60 km e la seconda di 22 km, con un tracciato che si snodava nei boschi e sentieri dell'appennino toscano nell'Alto Mugello. Un successo di iscritti e non solo. Un successo di pubblico e di partecipazione. Un successo soprattutto anche per la fantastica organizzazione composta da appassionati e che ha raccolto la disponibilità di oltre 180 volontari permettendo il successo della manifestazione. Appassionati per lo sport ma soprattutto innamorati del Mugello, che hanno saputo valorizzarlo con una evento sportivo importante e renderlo di caratura nazionale fin dalla prima edizione.

La prima edizione della Ultra Trail Mugello vede vincitore Matteo Pigoni (Team Tecnica) che conclude il percorso dei 60 Km con il tempo di 5 ore e 55 minuti, con un distacco di 20 minuti dal secondo runner Franzini Marco (Atl. Paratico) con il tempo di 6 ore e 15 minuti, seguito da Roux Fabrizio (CompresSport Italia) con il tempo di 6 ore e 17 minuti.  Prima classificata per la categoria femminile e 26° piazzamento in classifica generale l'atleta Doko Marta (Atletica Marciatori Mugello) con il tempo di 8 ore e 8 minuti, al secondo posto si piazza Lasagna Nicole (I Cinghiali) con il tempo di 8 ore e 44 minuti, al terzo posto Imbucatura Cristina (Run for FUN) con il tempo di 8 ore e 57 minuti. Il primo Mugellano in classifica generale si trova la 25 posto Scarpelli Gianluca dell'Atletica Marciatori Mugello con il tempo di 8 ore ed 1 minuto, seguito da Benassi Moreno al 27° posto con il tempo di 8 ore e 8 minuti.

La seconda gara disputata sui 22 Km dei nostri Appennini, Mugello Trail, vede al primo posto De Gasperi Marco (G.S. Forestale) con il tempo di 1 ora e 51 minuti, seguito da Piana Giulio (Mud and Snow) con il tempo 2 ore e 10 minuti, terzo classificato Mattia Treve (Toscana Atletica) con il tempo 2 ore e 14 minuti. La categoria femminile vede nel gradino più alto l'atleta Carli Cristina (La Torre Cenaia) con il tempo di 2 ore e 32 minuti, al secondo posto Meini Francesca (Libero) in 2 ore e 38 minuti, terzo posto si classifica Lentini Francesca (Il Campino) con il tempo 2 ore e 45 minuti. Il primo atleta Mugellano, per questa categoria, si trova al 5° posto in classifica generale Marè Sergio (Atletica Marciatori Mugello) con il tempo di 2 ore e 27 minuti, seguito da Focardi Roberto e Lacadi Giacomo rispettivamente arrivati all'ottavo e nono posto.

Non solo una giornata sportiva, ma una bella festa che mette al centro il Mugello e le sue bellezze. L’Ultra Trail del Mugello è diventata realtà grazie alla collaborazione tra l'associazione Mugello Outdoor e l’Unione Montana dei Comuni del Mugello che gestisce 4 complessi forestali del patrimonio forestale della Regione Toscana, con una superfice di 110.000 ettari boschivi la Toscana costituisce il 20% di tutte le foreste italiane. Da queste premesse è nata l’idea di realizzare un tracciato permanete per chi vuole percorrerlo anche al di fuori di questa manifestazione.

Le foto di questo articolo sono state concesse da Studio Noferini e Paola Barletti.