Giornali online, il Governo proceda nell’attuare la Riforma dell’editoria

Il presidente Anso Marco Giovannelli: «A un mese dall’entrata in vigore della nuova legge, la conferma della delega a Luca Lotti può permettere di lavorare in continuità e arrivare presto ai decreti attuativi» Tra i tanti impegni da affrontare, il Governo Gentiloni, ha il compito di portare a termine il percorso di riforma dell’editoria. La […]

OK!Mugello con Anso per i terremotati. Storie di chi ha deciso di non mollare

Le mele biologiche (e non solo) di Casale Nibbi. L’Anso (Associazione nazionale Stampa Online, di cui OK!Mugello fa parte) ha aperto uno spazio dedicato alle aziende messe in ginocchio dal sisma che ha colpito gran parte dell’Italia centrale sui 155 giornali online locali associati. L’intento del progetto è quello di contribuire alla costruzione di una […]

I tecnici dell’Unione Valdarno e Valdisieve in aiuto ai terremotati

I tecnici dell’Unione Valdarno e Valdisieve a sostegno dei territori colpiti dal sisma del centro Italia ed in particolare del Comune di Cittareale. La Giunta dell’Unione ha dato mandato al servizio associato di Protezione Civile di attivarsi per il sostegno dei comuni colpiti, dando seguito alla proposta di ANCI ed in coordinamento con la Città […]

Anso a supporto delle #leimpresechenontremano

L’ Anso apre uno spazio dedicato alle aziende messe in ginocchio dal sisma che ha colpito gran parte dell’Italia centrale sui 155 giornali online locali associati. L’intento del progetto è quello di contribuire alla costruzione di una rete solidale che duri nel tempo e che vada oltre il vicino Natale. In questo periodo ci sarà […]

Edizione record per Glocalnews: oltre 8mila presenze a Varese

OK!Mugello fin dalla prima edizione ha partecipato al festival del giornalismo digitale di Varese, il quale quest’anno chiude con un bilancio più che positivo. Per Glocalnews è stata l’edizione dei record: 8mila le presenze stimate, oltre 46mila visitatori unici sul sito del festival da inizio novembre, oltre 72mila letture. Sono alcuni dei numeri che hanno decretato […]

Nuova legge sull’editoria. Riconoscimento giuridico per i quotidiani online

Entra in vigore oggi la nuova legge dell’editoria (L. 26 ottobre 2016, n. 198). La riforma, che è stata approvata in via definitiva a fine ottobre dalla Camera dei Deputati, disciplina materie come l’istituzione del Fondo per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione e delega il Governo per i decreti attuativi che prevedono anche il sostegno […]

Dopo Prato (al centro del giornalismo digitale) appuntamento a Glocalnews

Buon successo di Digit organizzato da Lsdi con la partecipazione attiva di Anso (Associazione nazionale della stampa online, di cui fa parte OK!Mugello). E ora Digit passa il testimone a Glocalnews in programma dal 17 al 20 novembre a Varese La formazione e le diverse esperienze di storytelling sono stati i punti di forza della […]

Quotidiani online. “Finalmente riconoscimento giuridico”

Recepite dal Parlamento le istanze dell’associazione nazionale stampa online (Anso, di cui anche OK!Mugello fa parte). La nuova legge dell’editoria approvata ieri dal Parlamento accoglie le istanze presentate dall’Associazione nazionale stampa online. Il presidente ANSO Marco Giovannelli: «I quotidiani on line sono un pilastro imprescindibile dell’informazione: adesso si dia corso all’attuazione della legge» La nuova […]

OK!Mugello con Anso e Anpas per i terremotati

OK!Mugello aderisce alla raccolta fondi lanciata da ANSO e ANPAS in favore delle popolazioni terremotate. I giornali locali si stanno impegnando a fondo per informare sulla situazione delle zone colpite da terremoto.  ANSO è presente con la propria rete e i quotidiani che vi aderiscono non potevano stare con le mani in mano mentre così tanta gente […]

L’Appello del presidente Anso agli editori. No Al nuovo diritto d’autore!

La nuova norma renderebbe, nei fatti, impossibile qualsiasi citazione di testo con un danno enorme per i piccoli editori e per il digitale.   «Fate sentire la vostra voce contro i “diritti accessori” e fatelo al più presto, perché la consultazione organizzata dalla Commissione Europea chiuderà il 15 giugno»: è l’appello lanciato agli editori dal presidente […]