Barbiana. I pellegrini non sempre sono ‘civili’, una lettera a OK!Mugello

Redazione OK!Mugello

Barbiana. I pellegrini non sempre sono ‘civili’, una lettera a OK!Mugello

Barbiana. I pellegrini non sempre sono ‘civili’, una lettera a OK!Mugello
26/04/2019

Un lettore ci scrive, spiegando di volr indirizzare un articolo (o una lettera aperta) alla fondazione Don Milani, o comunque chiunque si occupi del pellegrinaggio verso Barbiana.

Spiega: “Rammento che qualche mese fa si lamentarono del fatto che il proprietario del Lago Viola voleva lucrare sulla sosta dei pulman turistici mettendolo a pagamento, parcheggio non gestito dal comune ma dal proprietario stesso a cui tocca provvedere alla manutenzione e pulizia a proprie spese mentre i gestori dei pulman trasportano i Pellegrini (ovviamente) facendo pagare un biglietto e di conseguenza lucrandoci sopra”.
E pone un problema: “Quando non utilizzano il parcheggio e sostano ai bordi della strada, cosa oltretutto vietata come da segnaletica stradale, ingombrano totalmente lo spazio, quando arriviamo rallentando con la macchina per poter passare  siamo guardati con aria di sufficienza come se ci facessero un favore, come se la strada fosse zona pedonale. Il rischio poi è di trovarseli, pur viaggiando nei limiti di velocità, dietro una curva camminando in gruppo come se si trattasse di una strada totalmente pedonale con il rischio di fare strike. Quando ci vedono arrivare fanno il cenno di rallentare con estrema arroganza non tenendo conto che sono loro nel mezzo di strada e che invece di dimenarsi tanto farebbero sicuramente un gesto più educato spostandosi ai lati come è giusto che sia per chi cammina per la strada a piedi.
La cosa però che trovo peggiore è il sudicio che lasciano per strada. Oggi mi è capitato di riportare a casa il mio cassonetto per la carta di ALIA e dentro ci ho trovato una lattina e una bottiglia di plastica. Se non è maleducazione questa… Potrebbero organizzarsi con dei cestini lungo il percorso o comunque avvisando chi avesse intenzione di visitare Barbiana dal compiere certi atti di estrema maleducazione”.
Lettera firmata

Redazione OK!Mugello


Redazione OK!Mugello

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA