Londa in festa per la Pesca Regina, dal 6 all’8 settembre

Redazione OK!Mugello

Londa in festa per la Pesca Regina, dal 6 all’8 settembre

Londa in festa per la Pesca Regina, dal 6 all’8 settembre
04/09/2019

Dal 6 all’8 Settembre torna lo storico appuntamento con la Festa della Pesca Regina
di Londa, evento dedicato alla “Regina d’Autunno”, la Pesca Tardiva nata proprio a Londa intorno agli anni ’50. Un particolare tipo di cultivar ottenuto da genealogia sconosciuta, che raggiunge il suo massimo splendore, in forma e gusto, nella seconda settimana di settembre.

Negli anni la Pesca Regina si è fatta strada tra le eccellenze ortofrutticole del nostro territorio, unica cultivar a polpa bianca presente sul mercato fiorentino a settembre inoltrato.
E da più di 50 anni Londa celebra la sua “Regina” con una festa ricca di momenti di intrattenimento e di approfondimento, organizzata dal Comune di Londa in sinergia con la Pro Loco di Londa e con il patrocinio di Regione Toscana, Città metropolitana di Firenze, Unione Comuni Valdarno e Valdisieve Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna.

Tre giorni di festa che metteranno al centro la Pesca e con lei tutto il patrimonio verde che Londa può offrire. Un territorio dall’importante potenziale , in grado di garantire una filiera di
prodotti a km zero in un ambiente incontaminato alla porta fiorentina del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna.

“La Pesca Regina di Londa – spiega il Sindaco Tommaso Cuoretti – racchiude in sé passato, presente e futuro del nostro Comune. Un comune piccolo ma dalle grandi potenzialità, prima fra tutti la nostra pesca che sarà al centro di questa nuova edizione della Festa a lei dedicata. Ma Londa è anche altro. E’ natura, ambiente, tradizione e storia. E’ un luogo che può e deve puntare su di un futuro sempre più verde e a misura di famiglia. In questo senso va il nostro impegno, per la Festa di settembre, e per il futuro della promozione e valorizzazione di Londa.”

Tanti gli appuntamenti da non perdere in questa edizione: dalla tradizionale gara fra frazioni per la miglior polenta, alla stand i migliori prodotti tipici locali e alla gara di torte a base di Pesca Regina. E poi ancora la tradizionale Fierucola degli agricoltori locali dove sarà possibile acquistare prodotti a km zero, un apericena itinerante le attività commerciali ed i Circoli di Londa.

Due i momenti di approfondimento. Sabato 7 Settembre alle ore 10 si svolgerà il Premio “Pesca d’argento” che verrà conferito da un’apposita e qualificata giuria alla più buona e bella pesca delle due categorie in concorso: la Regina di Londa e le altre cultivar. Domenica 8 alle ore 10.00 presso il centro visite del parco “Come nasce una goccia d’oro” incontro-dibattito conoscitivo e divulgativo sul futuro sviluppo dell’olivicoltura pedemontana con lezione di degustazione di olio extravergine d’oliva e panel test con esperti del settore.

Tutto intorno un’ampia offerta gastronomica grazie anche a due ospiti d’eccezione: la Pro Loco di Badia a Prataglia e di Corezzo. Una presenza non casuale come spiega la Presidente della Pro Loco di Londa Ilaria Chimenti.

“Londa è gemellata con queste due località perché insieme facciamo parte del circuito delle Feste sagge, eventi green che hanno il massimo rispetto per l’ambiente e che sono promosse dall’Ente Parco N.F.C.M.F.C. e dall’ecomuseo del Casentino allo scopo di valorizzare tradizioni e prodotti del territorio” “Siamo molti soddisfatti – continua Chimenti – di questa edizione sempre più green della festa che, come da 4 anni a questa parte, anche in questa edizione si caratterizza ulteriormente per l’impegno della Pro Loco e di tutte le Associazioni a utilizzare per la distribuzione delle specialità gastronomiche e delle bevande solo stoviglie riutilizzabili, lavabili e compostabili, come buona pratica per la riduzione dei rifiuti e dell’impronta ambientale”.

Musica, concerti e spettacoli per una tre giorni da non perdere. Il programma completo sulla pagina fb della Pro Loco di Londa.

Redazione OK!Mugello


Redazione OK!Mugello

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA