Iniziata alla grande l’estate Musicale a Castagno d’Andrea

Aldo Giovannini

I prossimi appuntamenti

Iniziata alla grande l’estate Musicale a Castagno d’Andrea

Iniziata alla grande l’estate Musicale a Castagno d’Andrea
04/08/2019

Nella foto qui sopra: Il Maestro Rosario Mastroserio – Nonostante tante difficoltà organizzative, grazie alla passione e la volontà di don Bruno Brezzi, amato parroco di San Martino a Castagno dAndrea (San Godenzo) e dei suoi solerti collaboratori, la 41° edizione dellEstate Musicale, è iniziata davvero alla grande con il primo appuntamento musicale dello scorso sabato 3 agosto 2019.

Infatti il pianista Rosario Mastroserio (versatile e e abilissimo) da tanti anni al Castagno, uno degli amici più cari di don Bruno, nonostante un grande concerto a Berlino proprio in questi giorni, ha incantato il numerosissimo pubblico presente, interpretando in maniera magistrale autori come Bach, Vivaldi, Mascagni ( lintermezzo della Cavalleria Rusticana: magnifico!), autori moderni come Rota e Morricone e per ultimo, nella seconda parte, un incredibile Piazzolla.

Ma Mastroserio ha sempre incantato il pubblico con la sua loquacità e facile parola quella che è stata la sua vita, la sua strada, la sua famiglia, la sua profonda fede cristiana, urlata a testa alta senza timori reverenziali per nessuno.

Un grande concerto, un grande artista, scroscianti applausi, interminabili. Giovedì prossimo 8 agosto 2019, ecco il Duo Pianoforte-Clarinetto con Alexander Lonquich (pianoforte) e il figlio Tommaso Lonquich (clarinetto), che eseguiranno musiche di Schumann, Debussy, Santi-Saens, Bernestein e Brahmas. Inizio ore 21 precise, ingresso libero. Terminiamo ricordando che il terzo concerto avrò luogo martedi 13 agosto 2019 (ore 21), con la presenza del maestro Massimilinao Pitocco (fisarmonica) che eseguirà musiche di Bach, Mozart, Boellmann, Semionov e De Angelis. Quindi l’Estate Musicale terminerà domenica 1 settembre 2019 (sempre alle ore 21), con la presenza della Klezmerata Fiorentina, che eseguirà musiche ebraiche. Ma di questo ultimo evento musicale avremo tempo e modo di riparlarne.

Foto 2: Il Maestro Alexander Lonquich e don Bruno brrezzi seduto al pianoforte.

(Foto A. Giovannini)

Aldo Giovannini


Redattore OK!Mugello.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA