Centrosinistra vince a Pelago e Rufina, liste civiche a Londa e San Godenzo

Martina Stratini

Centrosinistra vince a Pelago e Rufina, liste civiche a Londa e San Godenzo

Centrosinistra vince a Pelago e Rufina, liste civiche a Londa e San Godenzo
27/05/2019

Nel Comune di Londa e nel Comune di San Godenzo le liste civiche riescono a rubare lo scettro al centrosinistra. Per San Godenzo vince con il 55,26% la lista “Progetto San Godenzo” permettendono a Emanuele Piani di divenire sindaco. A perdere il sindaco uscente Alessandro Manni, unico sfidante di Piani. Nel Comune di Londa invece la lista vincente è “Insieme per Londa” di Tommaso Cuoretti che batte con il 53,04% l’unica sfidante Barbara Cagnacci (“Centrosinistra per Londa”).

Per quanto riguarda Rufina vittoria con testa a testa finale del Pd capitanato da Vito Maida (“Democrazia e solidarietà”) che con il 41,22% di voti, a fronte del 40,10% di Andrea Barducci (Lista civica “Rufina che verrà) diviene il nuovo  Sindaco della cittadina. La lista di centrodestra di Chiara Mazzei raggiunge il 18,68% dei voti.

A Pelago vince il Pd di Nicola Povoleri (“Siamo Pelago”) con il 53,86% dei voti. Il centrodestra con la lista “Insieme per Pelago” di Alessandro Borgheresi raggiunge quasi il 25% (24,57%) mentre la sinistra (“Sinistra per Pelago”) con il candidaro sindaco Francesco Maione si ferma al 21,56%.

Martina Stratini


Determinata, realista e ambiziosa. Amo il settore del giornalismo per il quale sto studiando all'Università di Scienze Politiche "Cesare Alfieri" di Firenze con ramo in "Studi in Comunicazione". Sono redattrice della rivista "Edera: La Cultura Cresce ovunque" mensile cartaceo per ragazzi ideato, realizzato e distribuito nelle edicole da un gruppo di ragazzi fiorentini. Sono anche responsabile stampa della squadra di calcio femminile Vigor CF, con sede a Rignano sull'Arno. Sono appassionata di fotografia ed il mio sogno nel cassetto è quello di lavorare un giorno in radio e/o in televisione.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA