L’ultima principessa. Domani a Pratolino si commemora Marija Demidova

Redazione OK!Mugello

L’ultima principessa. Domani a Pratolino si commemora Marija Demidova

L’ultima principessa. Domani a Pratolino si commemora Marija Demidova
20/07/2019

Domani, Venerdì 26 luglio, alle ore 10 presso la Villa Medicea di Pratolino si terrà una cerimonia per commemorare la figura di Marija Pavlovna Demidova Abamelek Lazareva nel 64° della sua scomparsa avvenuta il 21 luglio del 1955 nella Villa di Pratolino. Ad organizzarla il Comune di Vaglia, Città Metropolitana di Firenze e la Comunità Russa di Firenze. La cerimonia si svolgerà alla presenza di Francesco Giani Console Onorario della Federazione Russa in Toscana. Nata a Firenze il 22 gennaio del 1876 nella tenuta di famiglia, la Villa di San Donato, Marija Pavlovna Demidova trascorse la sua infanzia tra Pietroburgo e Firenze e nel 1897 andrà in sposa il principe Semen Semenovič Abamelek-Lazarev, ucciso in Caucaso nel 1916. Rimasta vedova, la principessa Marija Demidova eleggerà a sua residenza la Villa di Pratolino, ricevuta in eredita dalla famiglia nel 1903, fino alla sua scomparsa, oltre alla conservazione del Parco e degli edifici importante fu la sua attività a carattere filantropico e umanitario anche a favore delle popolazioni locali.

All’interno del Parco Mediceo di Pratolino, complesso monumentale di proprietà della Città Metropolitana di Firenze, dal 2013 nel sito seriale UNESCO delle Ville e Giardini Medicei è presente l’archivio Demidoff. “Abbiamo deciso di onorare la principessa Demidoff in quanto lei e la sua famiglia hanno caratterizzato la storia moderna del nostro Comune e di Pratolino in particolare con la loro importante presenza” ha sottolineato Leonardo Borchi Sindaco del Comune di Vaglia.

La cerimonia commemorativa avrà inizio alle ore 10, dopo i saluti di Leonardo Borchi Sindaco del Comune di Vaglia e di Padre Georgij Blatinskij Arciprete della Chiesa Ortodossa Russa Toscana gli interventi di Luigi Zangheri dell’Università di Firenze su “ La Principessa Demidova e il giardino delle meraviglie di Pratolino”, a seguire Lucia Tonini dell’Università di Pisa con “Marija Demidova: una donna tra due mondi” e Stefano Garzonio dell’Università di Pisa “ Le grandi famiglie russe a Firenze”, infine avrà luogo la cerimonia di benedizione della Cappella funeraria di Marija Demidova da parte di Padre Georgij Blatinskij e la partecipazione del Coro della Chiesa Ortodossa Russa di Firenze. Per informazioni : 055 4080721 email. parcomediceodipratolino@cittametropolitana.fi.it

Redazione OK!Mugello


Redazione OK!Mugello

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA