Pallacanestro. La Stm conquista la finale Play Off

Nicola Di Renzone

Contro la Mugello 88 di Barberino

Pallacanestro. La Stm conquista la finale Play Off

Pallacanestro. La Stm conquista la finale Play Off
14/05/2019

L’S.T.M. chiude la pratica della semifinale playoff con la Polisportiva Mugello 88 di Barberino sfruttando a dovere l’occasione offerta dalle mura amiche, come sempre gremite da un tifo appassionato, battendo domenica sera i cugini mugellani nel secondo derby giocato in 8 giorni, guadagnando così l’accesso alla finale per la Promozione.

Gara però tutt’altro che scontata e decisamente diversa rispetto a quella giocata a Barberino una settimana fa. Gli ospiti, come prevedibile, si sono presentati concentrati e fortemente determinati a ribaltare il risultato approcciando il match con grande intensità, evitando di farsi cogliere di sorpresa, un’intensità però non sempre supportata dalla precisione al tiro.

I ragazzi di coach Bocciolini, metabolizzato l’inizio un po’ sotto tono, hanno ricucito immediatamente la partita giocando alla pari per i primi due quarti, ribattendo sistematicamente ai tentativi di fuga degli avversari, aumentando i giri dell’attività difensiva, senza perdere contatto, soprattutto grazie all’iniziale vena realizzativa dalla lunga distanza.

Il break decisivo si è consumato nel terzo quarto con l’allungo dei padroni di casa che hanno cominciato ad orientarsi meglio dalla media distanza, vedendo il canestro anche in avvicinamento con buone combinazioni offensive, lasciando agli avversari solo le briciole (un canestro da tre sulla sirena ha consentito agli amaranto di limitare i danni).
Ma gli otto punti di vantaggio a referto dopo 30 minuti sono stati un dividendo prezioso, messo ulteriormente a frutto nel finale, quando è parso evidente che la partita fosse ormai in controllo e il risultato senza appelli.

Onore a Barberino che ha giocato con grande voglia e qualità questa semifinale, contribuendo in modo prezioso ad esaltare l’immagine di tutto il movimento della pallacanestro mugellana.
Nel dettaglio da sottolineare i 20 punti di Zanieri, gli 8 rimbalzi di Damaschini, il migliore in questa statistica, ma anche gli 11 punti di Lastrucci e piace evidenziare anche la precisione ai tiri liberi di Zagli (6 su 8 e 8 punti complessivi) e Soriani (5 su 6), che hanno reso performante il vantaggio dato dal bonus falli a favore dell’STM.

Bene anche Pagliai con i suoi 8 punti finali, ma bene tutti i 12 protagonisti di questa partita e di questa serie, che hanno saputo dare un contributo sempre importante ad ogni accesso sul parquet nell’economia degli ottanta minuti giocati. Adesso testa alla finale contro Atletica Castello, che ha liquidato Terranuova con gara 1 che si giocherà domenica prossima a Firenze.
A questo punto nulla appare scontato, ma in ogni caso non possiamo che essere orgogliosi e riconoscenti nei confronti del coach Leonardo Bocciolini e di questa nostra giovane squadra.

S.T.M. Borgo S.Lorenzo- Mugello88 Barberino M.llo 60-48 (13-13; 12-11; 16-8; 19-16)

Nicola Di Renzone


Direttore responsabile della testata giornalistica OK!Mugello.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA