Cure2Children lancia il progetto di onco-ematologia in India in memoria di Davide Astori”

Redazione OK!Mugello

Progetto presentato in occasione della Festa del Donatore

Cure2Children lancia il progetto di onco-ematologia in India in memoria di Davide Astori”

Cure2Children lancia il progetto di onco-ematologia in India in memoria di Davide Astori”
11/04/2019

Come ogni anno si rinnova l’appuntamento di sensibilizzazione alla donazione di sangue, che si tiene presso l’Autodromo Internazionale del Mugello, curato dal personale del centro trasfusionale dell’ospedale di Borgo San Lorenzo sotto la direzione del dottor Franco Vocioni. Tra i vari ospiti Roberto Valerio, consigliere della Onlus Cure2Children (Fondazione a carattere internazionale, per la cura delle malattie ematologiche ed oncologiche, la ricerca scientifica ed il trasferimento di know-how), ha presentato il progetto in memoria di “DAVIDE ASTORI” in India che prevede l’ultimazione entro la fine del 2019 di un ospedale al quale i bambini potranno accedere all’unica cura salvavita e risolutiva: il trapianto di midollo osseo.

Ma cerchiamo di scoprire i dettagli e come le altre associazioni posso partecipare.

In memoria di Davide Astori la Fondazione Cure2Children e altre organizzazioni in partnership la Cure2Children ultimerà, entro la fine del 2019, un ospedale in India al quale i bambini indigenti affetti da gravi malattie onco-ematologiche potranno accedere, senza costi, all’unica cura salvavita e risolutiva per le loro condizioni patologiche: il trapianto di midollo osseo.

Sono previsti  30 posti letto che permetteranno di eseguire molti trapianti nella città indiana di Bangalore sempre nel rispetto degli standard di affidabilità, efficienza e sostenibilità.

Il trapianto allogenico di CSE consiste nella reinfusione di cellule staminali ematopoietiche (CSE) di un donatore (il soggetto sano) in un ricevente (il soggetto malato) dopo che il ricevente è stato “condizionato” cioè preparato con la somministrazione di chemioterapia e/o radioterapia ad alta intensità, per questo detta “sovra-massimale”  e denominata “terapia di condizionamento”.

Il trapianto di midollo è una procedura terapeutica non particolarmente complessa, ovviamente richiede una certa collaborazione da parte del piccolo paziente e soprattutto dei sui familiari.

L’ospedale osserverà una serie di attenzioni ed in particolare le stanze destinate al trapianto e degenza dei piccoli pazienti saranno allestite con strumentazione medica adeguata al caso e saranno a Bassa Carica Microbica mediante l’uso di sistemi di filtraggio appropriati, senza cercare l’isolamento protettivo ma il rispetto di regole precise e rigorose, il cui scopo è quello di tutelare i bambini stessi.

Le organizzazioni che aderiranno a questo progetto, destinato alla cura, direttamente nel loro paese, di bambini nati in famiglie indigenti e affetti  da gravi malattie del sangue o patologie oncologiche dovranno cooperare alla realizzazione del progetto mediante un contributo. Queste risorse verranno gestite dalla Cure2Children e sono principalmente finalizzate all’acquisto dei primi farmaci salvavita, il completo allestimento di ogni ambiente/stanza destinate esclusivamente al trapianto di midollo osseo e una breve degenza.

All’ingresso di ogni singola stanza per il trapianto verrà posizionata una targa che indicherà l’organizzazione che ha consentito la realizzazione della stessa.

Davvero un’ottima occasione per molte associazioni di fare qualcosa di straordinario: portare cure mediche salvavita a tantissimi bimbi dove veramente ce n’è tanto bisogno regalando un giorno indimenticabile per questi bambini e le loro famiglie!

Cure2Children Foundation
Via Marconi 30, 50131 Firenze, Italy
Tel.+39 055 5537111, Fax +39 055 5520961, Cell. +39 347 7740411
email: roberto.valerio@cure2children.org
Website: http://www.cure2children.org
Facebook Fan Page: http://www.facebook.com/Cure2Children

Articoli Correlati

Redazione OK!Mugello


Redazione OK!Mugello

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA