Epilazione laser: quali sono i benefici?

Redazione OK!Mugello

Epilazione laser: quali sono i benefici?

Epilazione laser: quali sono i benefici?
08/07/2019

Quando non si è soddisfatti della ceretta o dei tradizionali sistemi per rimuovere i peli dal proprio corpo, è possibile pensare a un sistema più efficace. L’epilazione laser è senza ombra di dubbio uno di questi. Vediamo il perché.

Scegliere di utilizzare l’epilazione laser per rimuovere i peli indesiderati dal viso, dalle gambe, dalle ascelle e dalle altre aree del corpo è la scelta migliore. Inoltre, questa tecnica comporta una serie di benefici.

Qui di seguito, è possibile vedere alcuni dei benefici dell’epilazione laser rispetto alle tradizionali metodologie per rimuovere i peli in eccesso:

Precisione

I laser possono colpire in maniera più selettiva i peli. Questo, permette di rimuovere con più efficacia quelli scuri o che si trovano in zone più difficili da raggiungere con i tradizionali metodi di epilazione.

Velocità

Ogni impulso emesso dal laser impiega qualche frazione di secondo a raggiungere la pelle. Questo permette di trattare in maniera più veloce una zona più estesa. Piccole aree come il labbro superiore, possono essere trattate in pochi minuti. Mentre zone come la schiena o le gambe possono essere completate in un’ora circa.

La presenza di un numero maggiore di peli e il loro spessore, possono portare ad allungare la durata del trattamento.

Predisposizione

La maggior dei pazienti, dopo una serie di trattamenti al laser tendono a perdere in maniera definitiva i peli. Questo, con il passare delle sedute permette di ridurre, se non eliminare del tutto, il problema dei peli su alcune parti del corpo.

Come prepararsi all’epilazione laser

La rimozione dei peli mediante il laser, è un trattamento meno doloroso della classica ceretta. Si tratta di una procedura medica che richiede personale esperto e con un’esperienza formativa certificata. Prima di sottoporsi al trattamento di rimozione dei peli mediante laser, è sempre bene controllare attentamente le credenziali del medico che andrà ad eseguire il trattamento.

Chi ha intenzione di sottoporsi alla depilazione laser, dovrebbe limitare l’elettrolisi o la ceretta per sei settimane circa. Questo, perché il laser prendere di mira le radici dei peli, che vengono temporaneamente rimossi col l’elettrolisi o la ceretta.

Inoltre, è bene anche evitare l’esposizione al sole per sei settimane prima e dopo il trattamento. L’esposizione al sole rende la depilazione laser meno efficace e rende più probabile l’insorgere di complicazioni dopo il trattamento.

Quale centro epilazione scegliere a Firenze?

Chi si trova a vivere o è di passaggio a Firenze, può affidarsi a una serie di centri per la depilazione laser medica professionali. Tra quelli presenti in città, uno dei più preparati è sicuramente quello del Dottor Fabio Quercioli. Professionista che ha terminato i suoi studi con il massimo dei voti e con lode, nel corso della sua carriera ha seguito numerosi convegni e corsi per tenersi sempre aggiornato.

Impegno, che esegue con il massimo dello sforzo e concentrazione. Riuscire a fornire un servizio sempre più di qualità è la sua massima aspirazione. Vedere uscire dal proprio studio pazienti soddisfatti e contenti dei trattamenti, è la soddisfazione principale a cui aspira.

Redazione OK!Mugello


Redazione OK!Mugello

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA