Dai libri di Tebaldo. La ricetta dagli Ossibuchi con i Piselli

Redazione OK!Mugello

Dai libri di Tebaldo. La ricetta dagli Ossibuchi con i Piselli

Dai libri di Tebaldo. La ricetta dagli Ossibuchi con i Piselli
27/11/2011

ossibuchi-piselliTebaldo Lorini; una penna che da anni indaga gli aspetti del Mugello attraverso la cucina; e non solo. Nato nel 1943 a Borgo San Lorenzo è prima di tutto un amante del Mugello e della sua terra; che in questi anni ha generosamente raccontato in libri e pubblicazioni.

E, grazie ai suoi scritti, è nata la rubrica di OK!Mugello: ‘Dai libri di Tebaldo. Ricette (e non solo) dal Mugello’. La nuova puntata, questa settimana, è dedicata alla ricetta del ‘Peposo’…

Gli Ossibuchi con i Piselli

2 ossibuchi
1 carota
1 costola di sedano
1 cipolla non troppo grossa
1 rametto di rosmarino e 1 rametto di salvia
1 etto di pancetta affumicata a dadini
1 bicchiere di vino bianco
1 noce di burro
olio extravergine di oliva
un po’ di brodo
1/2 kg di piselli in scatola o surgelati o 1 kg di piselli freschi

Fare un battuto con gli odori e soffriggere questo battuto con i dadini di pancetta in olio e burro; in modo però che la pancetta non tosti. Infarinare gli ossibuchi e deporli su questo soffritto, alzare la fiamma e rosolarli da entrambe la parti. Aggiungere il vino e farlo evaporare. Coprire gli ossibuchi con brodo caldo e coprire il tegame. Cuocere per circa 1 ora. Aggiungere i piselli e se necessario altro brodo, quando i piselli sono cotti scoprire il tegame e far ritirare il sughetto.

Da Tebaldo Lorini, ‘La Fiorentina in Mugello’

Redazione OK!Mugello


Redazione OK!Mugello

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA