Pd Vicchio: 'Anticipare riapertura attività al 18 maggio'. E un fondo di solidarietà

La richiesta al Comune di Vicchio (Sindaco, Giunta e Consiglio Comunale)

Politica
visibility433 - domenica 10 maggio 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Pd Vicchio
Pd Vicchio © Pd Vicchio

Ecco la nota del Pd di Vicchio: Solidarietà a tutte le categorie di commercianti e artigiani; Richiesta di istituzione di un Fondo Di Solidarietà per tutte le attività economiche.

L'emergenza di questi mesi per il COVID 19 ha costretto ognuno di noi a limitare le nostre attività e la nostra vita, tante volte rinunciando alla possibilità di lavorare o dovendo vivere con i nostri risparmi, per chi ha la fortuna di averne.

Lo Stato, le Regioni e i Comuni sono intervenuti a sostegno economico di alcune categorie di lavoratori, che hanno avuto la possibilità di ricevere un contributo. Ci sono però categorie che sono rimaste senza sostegno economico ed incontrano forti difficoltà.

Come Partito Democratico riteniamo i commercianti, gli artigiani e le piccole e medie imprese il tessuto vitale del nostro paese, fondamentali per la nostra economia e gli esprimiamo il nostro pieno sostegno. A tutte le attività economiche esprimiamo la massima solidarietà e la nostra vicinanza.

In attesa di una riapertura a giugno, per molti le perdite economiche non faranno che aumentare e tanti rischiano la chiusura delle loro attività. Richiediamo di anticipare i tempi di riapertura delle loro attività al 18 maggio, sostenendone la ripresa e aiutandone il rispetto delle norme igienico-sanitarie.

Per raggiungere più attività commerciali e artigiani possibili, chiediamo al Comune di Vicchio, nelle sedi di Sindaco, Giunta e Consiglio Comunale, di mettere in atto tutti gli strumenti necessari e utilizzare tutte le risorse possibili per istituire un Fondo di Solidarietà, nel rispetto delle normative vigenti.

Certi che il Governo stia già facendo il massimo per affrontare questa emergenza e sostenere l’economia nazionale, ci appelliamo affinché dai protocolli siglati a livello regionale e nazionale tra categorie economiche, sindacati e Regione, ci siano le condizioni ottimali per garantire a tutti una ripresa del lavoro. Come PD di Vicchio, viviamo direttamente il nostro territorio e ascoltiamo le richieste di commercianti, artigiani e imprese. Auspichiamo l’utilizzo di tutti i mezzi necessari alla ripresa economica delle loro attività, dei loro servizi e della vita di tutti.

Lascia il tuo commento
commenti