San Godenzo. Nasce "Progetto 4 novembre", per onorare i caduti locali della Grande guerra

Politica
visibility172 - martedì 05 novembre 2019
di Martina Stratini
Più informazioni su
San Godenzo monumento ai caduti
San Godenzo monumento ai caduti © i.i.

Progetto 4 novembre“. E’ il nome dell’iniziativa che intende promuovere il Comitato Difendi San Godenzo che prevede serate in cui riscoprire la storia, memoria e le radici, ma anche pulizia e aiuto al mantenimento dei monumenti ai caduti locali.

L’annuncio è stato dato ieri (4 novembre 2019), giornata dell’Unità nazionale e delle forze armate. Una ricorrenza istituita nel 1919 per commemorare la vittoria italiana nella prima guerra mondiale.

Secondo Cristian Petronici, portavoce del Comitato "Difendi San Godenzo", è importante continuare ad onorare la memoria delle persone le cui di quegli anni furono tristemente protagoniste:

“Bisogna ricordarsi di quella generazione, per questo nel nostro futuro statuto, oltre a rappresentare anche le frazioni inseriremo questo progetto. Già lo scorso anno si svolsero, per il centenario, ben due aperture simboliche della sede di allora Villa Gentili da noi riqualificata,più la partecipazione alla cerimonia e deposizione dei fiori. Anche oggi, nonostante la cerimonia ufficiale si terrà il 10, noi cercheremo di fare qualcosa a riguardo. La cosa che vorremmo realizzare è una serata insieme magari all’amministrazione comunale e a tutte le persone o associazioni interessate per ricordare il grosso sacrificio che hanno dato quelli che all’epoca erano i giovani di San Godenzo”.
Lascia il tuo commento
commenti