Sabato a Borgo incontro sull'ospedale ed i servizi sanitari. Organizza Mugello in Comune

Spiegano: "Il Mugello sta vivendo invece da alcuni anni momenti di grande incertezza, nonostante i tanti annunci"

Politica
visibility282 - lunedì 29 novembre 2021
di redazione
Più informazioni su
Ospedale del Mugello
Ospedale del Mugello © Fotocronache Germogli

"La situazione che stiamo vivendo da quasi due anni legata alla diffusione del covid ha messo in evidenza la necessità di avere una sanità pubblica efficiente, dotata di personale adeguato, strutture moderne e diffusa sul territorio. Il Mugello sta vivendo invece da alcuni anni momenti di grande incertezza...". Inizia così la nota di Mugello in Comune:

Nonostante i tanti annunci, relativi alla ristrutturazione dell'ospedale, il mantenimento di alcune specializzazioni, il miglioramento di strutture come il pronto soccorso e il centro polivalente, la mancanza di personale medico e infermieristico e Ostetrico.

Sull'ospedale sono ormai alcuni anni che i lavori vengono annunciati in partenza ma in realtà dovremo aspettare, nel migliore dei casi,  la fine del prossimo anno per vedere l'avvio dei primi cantieri, il pensionamento di alcuni specialisti ha ridotto le opportunità di visite presso le strutture mugellane con necessità di spostamenti sull'area fiorentina, l'esternalizzazione del servizio dei prelievi che viene presentata come temporanea (legata ai lavori che si davano per imminenti all'ospedale) assume invece il senso di una scelta che potrebbe essere definitiva e magari da allargare ad altre attività oggi svolte internamente.

Anche il Mugello dovrebbe essere destinatario di una parte delle risorse assegnate alla sanità regionale dal Pnrr per migliorare servizi e strutture.

Per affrontare questi problemi che sono di primaria importanza per tutti i cittadini il gruppo consiliare Mugello in Comune all'Unione dei Comuni, insieme alle liste civiche Ora! Barberino, Liberamente a Sinistra di Scarperia e San Piero, Borgo in Comune di Borgo e Officina Vicchio 19, ha promosso una tavola rotonda alla quale sono stati invitati Asl, Societa della Salute, organizzazioni sindacali e il Comitato per la salvaguardia dell'ospedale del Mugello per cercare di fare chiarezza sui tempi dei lavori e sul futuro della sanità nel nostro territorio.

L'incontro si svolgerà presso la sede della Cooperativa Proforma in via Sacco e Vanzetti (accanto alle poste) a Borgo San Lorenzo sabato 4 dicembre alle ore 16,30.

Mugello in Comune

Lascia il tuo commento
commenti