Nasce il circolo Fratelli d'Italia di Marradi. Presto un evento

Si lavora anche all'individuazione di una sede 'fisica'

Politica
visibility556 - venerdì 17 settembre 2021
di Redazione
Più informazioni su
Da sinistra Gamberi e Gemelli
Da sinistra Gamberi e Gemelli © N.c.

 

Che dopo qualche anno di “assenza” formale si stesse ricreando il circolo Fratelli d’Italia a Marradi era nell’aria da un po' di tempo, ma ora a chiarire i dubbi e renderlo ufficiale è il segretario provinciale Claudio Gemelli con queste parole: “Con orgoglio annuncio la nascita del Circolo di Fratelli d’Italia a Marradi, territorio importante e strategico che già in passato ha rappresentato un punto di riferimento per la destra in provincia di Firenze. Un gruppo coeso e volenteroso quello di Marradi, con persone ben radicate nel tessuto cittadino che mettono a disposizione la propria esperienza e competenza a favore della loro comunità. La nascita di questo nuovo circolo di FdI segna un importante presidio per il partito in tutto l'alto Mugello: un altro significativo segnale di quanto Fratelli d’Italia oggi stia crescendo ovunque grazie ad una proposta politica qualificata ed a persone serie. A loro i migliori auguri di buon lavoro.” 

Gemelli ha altresì, sotto indicazione degli iscritti al neo-circolo, affidato l’incarico di portavoce territoriale di Marradi a Giuliano Gamberi, ex dipendente comunale e da sempre attivo nella politica locale. “Siamo stati avvicinati e contattati da diversi cittadini marradesi con l’esigenza comune di avere un punto diriferimento con il quale poter dialogare, esporre, promuovere problemi ed opinioni, ma che nello stesso tempo li rappresentasse sul piano politico” – spiega Gamberi – ed ancora: “siamo felici per l’entusiasmo che si genera attorno al circolo di Marradi, grazie anche ai diversi effettivi, sia di vecchia guardia che volti giovani non estranei alla politica, che da subito si sono spesi di buona lena per creare un nuovo progetto”. Clima positivo dunque nella destra marradese che al momento, nelle prime battute, non si espone sulle vicende amministrative comunali; non è escluso tra l’altro che il circolo, ad ora aperto virtualmente, possa avere a breve una sede fisica. Per il momento è in fase di organizzazione un evento che coinvolga tesserati e simpatizzanti che servirà ad indirizzare la linea politica locale oltre a dare la possibilità a chi lo desideri di accedere al tesseramento, che già conta diverse decine di unità.

(In allegato Foto Gamberi-Gemelli)

Lascia il tuo commento
commenti