Fratelli d'Italia, Claudio Bentivegna nominato portavoce comunale di Barberino del Mugello.

Politica
visibility213 - lunedì 26 luglio 2021
di Redazione
Più informazioni su
Claudio Bentivegna
Claudio Bentivegna © Profilo Facebook

Avvocato, che grazie alla professione ha stretto numerosi contatti nella zona ed un particolare legame con le comunità straniere presenti sul territorio. Bentivegna ha già maturato una discreta esperienza politica nel centrodestra in ambito locale, ricoprendo ruoli di partito a livello comunale in provincia.

Ad ufficializzarlo è il Presidente provinciale di Fratelli d'Italia, Claudio Gemelli: “Con questa nomina prosegue l’azione di valorizzazione di persone serie, capaci, disponibili e attente al territorio che devono rappresentare Fratelli d’Italia e i cittadini sul territorio. Bentivegna rappresenta la persona più indicata per riportare Fratelli d’Italia a giocare un ruolo di primo livello nella politica di Barberino del Mugello e la sua azione sarà accompagnata e supportata del Coordinamento provinciale di Firenze. Con il partito in continua crescita è fondamentale il radicamento sul territorio. A Claudio Bentivegna gli auguri di buon lavoro.”. 

"Barberino rappresenta una realtà importante per tutta la zona su cui vale la pena investire con energie nuove. - commenta la responsabile di Fratelli d'Italia per il Mugello, Caterina Coralli - Sono sicura che andando a rafforzare ancora la nostra presenza nei singoli comuni, possa continuare l'ascesa di Fratelli d'Italia anche nel Mugello."

“Sono onorato della fiducia che il Presidente provinciale mi hanno concesso – dice Bentivegna – e lo ringrazio. Vedrò di organizzare quanto prima una squadra tra simpatizzanti ed elettori che vorranno unirsi a noi e dare il loro contributo e ai quali faccio appello. Da parte mia mi impegnerò a rafforzare FDI e a strutturare il partito a Barberino del Mugello per affrontare seriamente i problemi concreti del territorio, mettendo al centro della nostra azione politica gli interessi dei cittadini e delle imprese della zona."

Lascia il tuo commento
commenti