Domani delegazione mugellana dai lavoratori Gkn, organizza Mugello in Comune

Politica
visibility318 - lunedì 12 luglio 2021
di Redazione
Più informazioni su
Lavoratori Gkn
Lavoratori Gkn © N.c.

Una semplice mail. E la vita di 422 persone e delle loro famiglie cambia da un giorno all'altro. Così inizia la nota di Mugello in Comune sulla vicenda dei licenziamenti alla Gkn di Campi Bisenzio. Nota che annuncia anche una manifestazione di solidarietà per domani pomeriggio (martedì 13 luglio):

È con questo vile e barbaro sistema che lo stabilimento GKN di Campi Bisenzio ha comunicato, alle proprie lavoratrici e lavoratori, la chiusura dello stabilimento preannunciando l'inizio dell'iter per il licenziamento collettivo.

Uno schiaffo in faccia alla dignità di donne e uomini che avevano già attraversato momenti di difficoltà nello stabilimento della piana fiorentina ma avevano tenuto duro anche durante la situazione pandemica.

E ora che tutta l'Italia produttiva sperava di ripartire, questa doccia fredda, ennesima prova della fin troppa libertà di licenziamento data alle proprietà, vere rappresentanti del peggior capitalismo cannibale 

Il gruppo consiliare Mugello in Comune esprime la sua assoluta solidarietà alle donne e agli uomini impiegate nella GKN, invita le autorità locali a mobilitarsi al loro fianco e tutta la società civile ad adoperarsi per aiutare questi lavoratori nella loro lotta per la sicurezza e la dignità del posto di lavoro. 

Come Mugello in Comune porteremo fisicamente la nostra solidarietà ai lavoratori della GKN martedì 13 Luglio, con partenza alle 18.00 da Borgo San Lorenzo. Il ritrovo sarà al parcheggio antistante il circolo di rifondazione, alle 17.30. 

Caro governo Draghi, "lo sblocco dei licenziamenti è il segnale di partenza per la carneficina sociale"! 
10 Luglio 2021 Per Mugello in Comune
Tatiana Bertini, Emiliano Salsetta, Leonardo Romagnoli, Stefano Berni

 

Lascia il tuo commento
commenti