Mancati fondi a Firenzuola. Botta e risposta tra sindaco e lista civica

Politica
visibility327 - venerdì 19 marzo 2021
di Redazione
Più informazioni su
Firenzuola Bene Comune
Firenzuola Bene Comune © N.c.

In merito al piano pums e ai fondi non assegnati a Firenzuola (a differenza di altri comuni mugellani, clicca qui) la lista Firenzuola Bene Comune aveva criticato il sindaco Buti

Questo aveva risposto spiegando su Il Filo del Mugello che tutto sarebbe nato da una mancanza di comunicazione in seno all'Unione. E che i progetti erano in realtà stati presentati sul filone della Cultura come inizialmente concordato in Unione (adeguamenti dei musei della pietra serena e di quello di Bruscoli) , anche se non sono stati accolti. Tanto che Buti ha affermato polemicamente sui social:

Non è stato per mancanza di programmazione  , idee o intelligenza ; i progetti da Firenzuola erano stati presentati eccome. 
Come regola generale sarebbe "intelligente " prima di lanciare accuse , essersi adeguatamente informati sui fatti.

Ora la civica Firenzuola Bene Comune gli risponde:

A FIRENZUOLA non viene concesso nessun finanziamento, unico tra i comuni del Mugello/Alto Mugello e ancora una volta l’Amministrazione Comunale scarica le proprie responsabilità su altri Enti. In questo caso sull’Unione dei Comuni, così come altre volte è stato fatto sulla Regione o sull’ASL, o altre volte ancora sulla ‘burocrazia’, come se gli altri Comuni ne fossero esentati.
Non è verosimile quanto affermato dal sindaco Buti!! 

La sua indignazione è tardiva perché viene espressa solo dopo che è stato fatto emergere il problema, e la sua sorpresa incomprensibile perché compete alla Giunta comunale o all’Assessorato relativo seguire l’iter dei vari atti.  

Tra l’altro i progetti di cui parla (inerenti al museo della pietra Serena di Firenzuola e al museo etnografico di Bruscoli) erano già stati inseriti nel Documento sul Recovery Fund del Mugello scheda strategia 4 - gestione associata del sistema museale (gli unici con riferimento specifico di Firenzuola!), che pure il sindaco Buti ha votato in Giunta dell’Unione dei Comuni.

Si parla quindi di un altro bando, di altri consistenti finanziamenti.

Sta di fatto che a Firenzuola non arriverà niente! 

Ancora una volta si evidenzia la perdita di un’occasione, il mancato interesse e l’inadeguatezza di questa amministrazione a cogliere le opportunità di sviluppo futuro per arricchire il nostro territorio.

Più probabilmente ciò è espressione della poca autorevolezza e “presenza” del Sindaco, come lui stesso sembra ammettere, all’interno dell’Unione dei Comuni dove avvengono le scelte più strategiche. Anche se è evidente che, se si ha l’opportunità di intercettare un bando del genere, e se ne ha veramente interesse, deve essere l’Amministrazione a monitorare continuamente le informazioni e gli eventuali “cambi di rotta”.

Pensiamo che è espressione inoltre di scarsa convinzione sulla importanza di lavorare collegialmente ed in rete e soprattutto della carenza di progettualità preventiva politica e di coordinamento della parte tecnica.

IL GRUPPO CONSILIARE “LISTA CIVICA BENE COMUNE”

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Mugelli Giampiero ha scritto il 20 marzo 2021 alle 13:41 :

    Come sempre succede la colpa muore giovane perché nessuno la vuole... Intanto i finanziamenti non arrivano e chi ci rimette è il popolo di Firenzuola Rispondi a Mugelli Giampiero