Le canzoni di De Andre in Appennino grazie al progetto musicale “Occhi di bosco”

Saverio Zeni

Le canzoni di De Andre in Appennino grazie al progetto musicale “Occhi di bosco”

Le canzoni di De Andre in Appennino grazie al progetto musicale “Occhi di bosco”
07/07/2019

E’ in programma per Domenica 4 Agosto, presso il Rifugio “I Diacci” a Palazzuolo sul Senio (FI), la prima uscita di un progetto itinerante OCCHI DI BOSCO che si propone di combinare le canzoni di F. De Andrè con il paesaggio naturale del nostro Appennino. Il primo appuntamento è curato da Francesco Fuligni (Baba, Cantastorie d’Appennino) e Iacopo Landi (Iuzzo), Stefano Morozzi (Il Moro) e Andrea Sciarra (Ciccio) (Overflow Acoustic Duo), Francesca Morozzi e Leonardo Bettini (FrA e Betto), Andrea Gena e Filippo Morozzi (Jimmy & Selter).

Il progetto “Occhi di Bosco” nasce agli inizi del nuovo millennio, insieme alla passione di un gruppo di amici e musicisti per il cantautorato di Fabrizio De Andrè. Dopo varie esperienze e collaborazioni con altri artisti, si è sentita la necessità di cercare di racchiudere e dare forma a qualcosa che fino ad ora era suonato e strimpellato davanti al focolare, nelle cene con gli amici, in qualche serata improvvisata. Da qui l’idea di portare De Andrè nei suoi posti, nell’intimità della natura nostrana, dei boschi e dei monti che rappresentano e nei quali è possibile riscoprire le canzoni del cantautore.

Uno spettacolo quindi che nasce da amicizia: quella che lega questo gruppo di musicisti e quella che non farà mai venire a noia la musica, la poesia e il messaggio di una delle menti più sensibili del nostro tempo.

Saverio Zeni


Responsabile del quotidiano online OK!Mugello.it, attualmente Project Manager presso Sindimedia Srl. Esperto in comunicazione digitale e delle tematiche relative alla Green Economy, sviluppo sostenibile. Solution manager e consulente per aziende. Ideatore e creativo per progetti di comunicazione online.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA