Borgo. Oltre 400 giovani alla Visita delle Sette Chiese. Cronaca e foto

Aldo Giovannini

A cura di Aldo Giovannini

Borgo. Oltre 400 giovani alla Visita delle Sette Chiese. Cronaca e foto

Borgo. Oltre 400 giovani alla Visita delle Sette Chiese. Cronaca e foto
20/04/2019

Rispetto agli anni passati, la “Visita delle Sette Chiese” lontanissimo evento cristiano in tempo pasquale, edizione 2019 ha molto probabilmente battuto il record delle presenze giovanili, oltre a tanti genitori, che si erano dati appuntamento all’interno della Pieve di Borgo San Lorenzo lo scorso venerdi 19 aprile 2019.

Si sa che la chiesa borghigiana contiene al suo interno circa 700 persone ed essendo quasi piena è facile dedurre il numero dei partecipanti. Transitando nel centro storico di Borgo San Lorenzo per avviarsi verso il viale della Resistenza per prendere poi la stradina verso il Convento di San Carlo a Cappuccini, il lungo corteo, accompagnato da don Antonio Lari e dai cappellani di altre chiese mugellane, ha destato viva impressione e particolare compiacimento da parte della popolazione(anche se qualche automobilista ha dovuto attendere un po di tempo per far attraversare i partecipanti).

Vedere un così lungo festoso corteo dietro una grande Croce, non è cosa di tutti i giorni. E una splendida giornata soleggiata ha di fatto arriso a tutti i partecipanti (molti piccolini in carrozzina), anche perché attraversare campi e prati in fiore, oltrepassando ruscelli e collinette per giungere poi, dopo il convento di San Carlo, alla grande Croce dei Crocioni a Senni, quindi Santa Maria a Fagna, Scarperia scendendo poi nella bellissima vallucola di San Giovanni Maggiore per terminare il lungo cammino nel Santuario del SS.Crocifisso per la preghiera finale. Non è stato un percorso facile, ma la gioia di esserci è stata così tanta, che nessuno se ne è accorto. Una bella parentesi di questi ragazzi mugellani.

Il motto “ non c‘era nemmeno un cane” in questo caso non è valido.

Un piccolino con la mamma e la nonna

Verso la Croce dei Crocioni a Senni

L’arrivo davanti alla bellissima Pieve di San Giovanni Maggiore.

Momento della preghiera finale al Santuario del SS. Crocifisso.

Aldo Giovannini


Redattore . Nato a Borgo San Lorenzo nel 1940; giornalista fin dal 1954; autore di circa diecimila articoli di arte, storia, cultura, folclore, costume, sport, vita sociale, civile, religiosa, politica. Appassionato di storia del Mugello, ha dato alle stampe dodici volumi su Borgo San Lorenzo in particolare e sul Mugello in generale. Detiene in archivio 90 mila immagini, dal 1860, di tutto il territorio.

2 commenti

  1. GILBERTO ha detto:

    leggo un comment0 di un certo Biagini su facebook offensivo e irriverente verso questi giovani. Scrive Oscar Wilde “Non esiste alcun peccato la stupidità”.

  2. Maria ha detto:

    SAPESSE CARO GILBERTO QUANTI POVERI IMBECILLI CI SONO! NON CI FACCIA CASO L’IMPORTANTE è CHE DIETRO LA CROCE CI FOSSERO 400 GIOVANI. BUONA PASQUA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA